Death Note: Sbarca su Netflix il 25 agosto il film basato sul manga giapponese

0
Death Note
Fonte: Screen da youtube

“Netflix” ha in programma di lanciare sul piccolo schermo un film, che farà discutere in molti.
E’ previsto per il venticinque agosto il lancio su “Netflix” di Death Note, ispirato al popolare manga giapponese.

Gli appassionati del manga si stanno già sfregando le mani, sperando che il prodotto finale sia degno di nota.

Trama

Il film si basa principalmente su un’oggetto tanto potente quanto misterioso, ovvero il “death note”.
Il “death note” non è altro che un’agenda,apparentemente innocua, ma che nasconde un potere misterioso.
Basta scrivere il nome di una persona e visualizzare il suo volto in mente, per causarne il decesso.
Il protagonista principale del film è uno studente delle superiori, Light Turner che ritrova accidentalmente il “death note”.
Questo libro demoniaco è stato lasciato sulla terra dal dio della morte Ryuk, il cui intento è quello di scatenare il caos.

Inizialmente Light Turner decide di usare il “death note” per eliminare il male sulla terra, quindi i suoi obiettivi saranno solo criminali.
Ben presto però la situazione sfuggirà di mano al nostro protagonista, anche a causa delle indagini della polizia.
Infatti il nostro giustiziere non passerà inosservato, la polizia indagherà sui misteriosi omicidi.
Il caso sarà affidato all’investigatore privato di nome Elle, che si metterà sulle tracce del giustiziere.

Protagonisti e Regista

La regia del film è affidata al regista Adam Wingard,il film sarà ambientato negli Stati Uniti d’America ed avrà una durata di 101 minuti.
Il cast d’eccezione è formato da:
Nel ruolo di Light Turnet troviamo Nat Wolff, Margaret Qualley sarà Mia Sutton.

Trailer


Le premesse per rendere questo film un’autentico capolavoro ci sono tutte, non ci resta che aspettare la premiere del 25 agosto su “Neftlix”.

Foto del film

NESSUN COMMENTO