ESCLUSIVA-Davide Grittani:” Il mio presente/futuro riparte con Silva Fortes. Da XFactor all’amore”

0
Davide Grittani
Davide Grittani & Silva Fortes

In esclusiva per Dailynews24 il blogger e poliziotto della Polizia di Stato Davide Grittani.

Ci racconti chi Davide Grittani
Davide Grittani è un ragazzo pugliese di 29 anni nato a Foggia. Sono un ragazzo ambizioso che cerca quotidianamente nella vita di poter arrivare ad un traguardo, cerco giorno per giorno un obiettivo da raggiungere. Le mie caratteristiche principali sono l’ impulsività e credo la resilienza, ovvero, la capacità che è insita dentro ognuno di noi per natura di uscire da una situazione difficile e uscirne più forte di prima. Ogni mattina cerco il più possibile di svegliarmi con il sorriso e nel modo più propositivo affrontare la giornata, cercando di scacciare piccole componenti negative che fanno parte di me stesso. Credo molto nella filosofia del Pantarei, “tutto scorre”, cioè in fondo prima o poi tutto passa sia le cose belle che quelle brutte ed il bello della vita è proprio questo che tutto ha un suo ciclo naturale.

Di che cosa si occupa attualmente?
Attualmente sono un poliziotto della Polizia di Stato e mi sto per laureare in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali. Da circa un anno mi sono buttato a capofitto nella realtà del social, inizialmente un pò  per gioco poi piano piano sempre più seriamente.

Secondo lei che ruolo svolgono gli influencer nella società di oggi?
Gli influencer non sono nient’altro che il prodotto della società stessa. Negli anni 2000 le cose sono cambiate, con l’ introduzione della tecnologia e del digitale si è avuto il bisogno di poter comunicare attraverso degli strumenti virtuali e questo ci ha portato ad usare in modo frenetico PC, tablet e smartphone. Sono delle persone che riescono attraverso le loro idee, il loro gusto nel vestire o nel mangiare e il loro stile di vita a comunicare con migliaia di persone, cercando di sfruttare la propria immagine per influenzare il più possibile il settore commerciale. Molti di loro instaurano un feeling del tutto particolare e intenso con i propri followers al punto tale da arrivare a lanciare nuove mode, pensiamo alla modella statunitense dalle forme pronunciate Kim Kardiashan, prima di lei la società era orientata a favore di un corpo longilineo, privo di forme esagerate, lei ha saputo portare alla ribalta attraverso i social e soprattutto instagram, la cultura di un corpo più pronunciato e il saper convivere con quest’ ultimo.

Quali sono le sue passioni?
Fin da bambino ho sempre fatto sport e in particolare atletica leggera nella disciplina del salto in lungo e del salto triplo. Ho debuttato prima nel CUS Foggia e poi nell’ atletica Benevento fino ad arrivare ad incontri di stampo nazionale. Tutt’oggi mi alleno quotidianamente, perché penso che la cura del corpo sia indispensabile non solo per la salute ma anche per mantenere una mente sana e un carattere stabile. Quindi sicuramente la corsa mattutina e la palestra rimangono dei punti saldi della mia vita. Amo viaggiare, il viaggio per me rappresenta un pò quello strumento per abbattere le false ideologie e le chiusure mentali, più cerchiamo di scoprire e di conoscere più ci rendiamo conto cosa ci circonda, senza quel vezzo di pregiudizio che a volte ci fa diventare ciechi. L’altra mia passione è la moda, passo molto del mio tempo a guardare e sfogliare le più importanti riviste di moda per capire come si orienta e cambia anche la società nel vestire.

Che rapporto ha con i social network?
Il mio rapporto con i social è rappresentato al 100% da Instagram, credo che ad oggi sia il più potente mezzo di comunicazione esistente e infatti è il più apprezzato nella comunicazione commerciale da parte dei blogger e degli influencer. Mi sono avvicinato a Instagram inizialmente per gioco senza alcuna pretesa. Con il passare del tempo ho visto che alcuni miei pensieri uniti alle mie foto suscitavano nelle persone qualcosa di positivo e allora ho continuato in un certo senso a non spezzare mai questo filo che legava me e i miei followers. Avevo iniziato con qualche migliaio di seguaci e pochissimi likes, ad oggi ho più di 43 mila followers, i quali  condividono con me la passione per la moda e per la fotografia. Devo ammettere che è stupendo ricevere i loro commenti, essere apprezzato per quello che si è, riuscire a comunicare a loro uno stato d’ animo, in gergo virtuale un “mood”. Anche se si tratta di rapporti virtuali riesci a cogliere nei tuoi followers che ciò che dici trova la loro approvazione, ciò che fai vedere piace, bhè e questo è sicuramente gratificante.

Lei è fidanzato con Silva Fortes, come vi siete conosciuti?
Si sono fidanzato con Alessandra Silva Fortes e devo dire ad oggi sono felice, perché è una persona che mi rende felice, mi rende libero di sognare e non mi giudica. Ovviamente io conoscevo Silva Fortes, perché seguivo con interesse il talent show X factor, lei faceva parte del programma nella categoria Over capitanata dal cantante Manuel Agnelli. Da subito mi aveva colpito la sua voce scura, il suo modo di essere un pò dannato e quella cultura capoverdiana che si porta dietro. Non ci crederete ma è vero, ho conosciuto Silva Fortes su instagram, attraverso la visualizzazione di una sua Story, eravamo nella stessa città a Parma e da lì abbiamo iniziato a scriverci ed è nato questo grande amore. Oggi io sono molto vicino a lei e la supporto psicologicamente nelle sue scelte lavorative. A breve sicuramente si sentirà parlare di lei come una delle cantanti più brave del palcoscenico italiano.

Quali sono i suoi progetti futuri?
Al momento sono molto impegnato con la mia tesi e il progetto è di laurearmi entro Febbraio 2018. Per tutto il resto continuate a seguirmi su instagram…

 

Gallery Davide Grittani

NESSUN COMMENTO