Formula E: Il grande evento automobilistico ospitato nella capitale italiana

0
Formula E
Formula E

La capitale ha fatto da cornice per la settima tappa della campionato di formula e, gara ricca di colpi di scena e sorpassi

Il britannico Sam Bird, con la sua Virgin, si è aggiudicato la vittoria dopo una gara emozionante, davanti ad un di Grassi apparso in forma dopo un inizio di stagione difficile insieme alla sua Audi, il gradino più basso del podio è stato occupato da Lotterer per il team Techeetah, 5° posizione per il leader del campionato Vergne che non è apparso in forma a partire dalle qualifiche, weekend non molto felice per il pilota di casa Luca Filippi finito in 13° posizione

La gara si è dimostrata spettacolare dalle prime battute con un Rosenqvist, in splendida forma, che riesce a difendere agevolmente la propria posizione da Bird, attaccato a sua volta da un agguerrito Evans alla prima curva, unico neo della partenza è il contatto tra Lynn e Heidfield.

Nella prima parte di gara a dare spettacolo è l’argentino Lopez con la sua Dragon, autore di ottimi sorpassi, costretto a partire dalle retrovie per un’incidente in qualifica.

Colpo di scena al giro 23° dove il leader indiscusso Rosenqvist commette un errore rompendo la sospensione posteriore sinistra e rovinando la sua gara perfetta.

Negli ultimi giri a contendersi la testa della corsa sono Bird e di Grassi, con il britannico che la spunta a valle di uno scontro a cardiopalma.

Nel finale uno splendido Lotterer riesce ad avere la meglio su Evans e Buemi, aggiudicandosi il gradino più basso del podio.

Si ringrazia per la collaborazione Giuseppe Torre

Gallery Formula E

NESSUN COMMENTO