Juve, spiraglio per Pogba: ultimatum dello United

0
Paul Pogba, fonte By Светлана Бекетова - https://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619955, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56962627
Paul Pogba, fonte By Светлана Бекетова - https://www.soccer.ru/galery/966142/photo/619955, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=56962627

I tifosi della Juventus sognano il ritorno di Paul Pogba. Il centrocampista francese è rimasto nel cuore dei supporters bianconeri, che firmerebbero subito per riportarlo a Torino. Del resto Pogba in Italia ha lasciato il segno, tra Serie A e coppe ha segnato ben 34 reti in 178 gare, numeri eccezionali associati a prestazioni eccellenti che in breve tempo l’hanno reso uno dei centrocampisti più forti al mondo. Tornato allo United il francese non è stato in grado di ripetere quanto fatto con la Juve, tanto che il rapporto con la società e con Mourinho si è inclinato e le basi per la permanenza in Inghilterra al momento sembrano non esserci.

La dirigenza dei Red Devils, infatti, sta chiudendo il cerchio attorno al tecnico portoghese, l’amministratore delegato del club Ed Woodword sarebbe convinto a cedere tutti i calciatori che non seguono alla lettera la linea dettata da Mourinho, Pogba compreso. Una sorta di ultimatum che apre uno spiraglio per la Juventus, i bianconeri in caso di cessione sarebbero in prima linea, ma dovranno comunque fare i conti con Paris Saint Germain e Real Madrid, disposte ad accontentare il francese e ad assicurargli un ingaggio simile ai 12 milioni a stagione percepiti attualmente, cifra a cui la Juve non può arrivare. Da Torino sperano comunque in una scelta di cuore del centrocampista, molto legato alla città e ai suoi ex compagni.

NESSUN COMMENTO