Kendall Jenner si mette a nudo attraverso Cara Delevingne

0
Kendall Jenner, Fonte Foto: Google

Kendall Jenner, la sorella delle famose Kardashian, occupa da qualche anno, ogni tappetto delle più ambite passerelle. Figlia di Kris Jenner e di William Bruce Jenner, ora noto come Caitlyn Jenner. La ventiduenne è una super modella ed è anche la più richiesta al mondo.

Kendall si è messa a nudo, attraverso un’intervista al Magazine Bazaar. A farle le domande, è stata la sua migliore amica Cara Delevigne.

La migliore amica, Cara, in modo scherzoso, le domanda: “Quanti anni hai?”. Lei, risponde così: “A volte mi sento come un bambino completo quando sono in giro con i miei amici di essere stupidi per una settimana, e poi a volte voglio solo sedermi a casa mia e sorseggiare un tè e guardare vecchi film come se avessi 60 anni.”

L’intervista tra amiche, continua: “Ti senti come un ventiduenne completo?”

Kendal Jenner, continua a rispondere e racconta di quanto ha dovuto crescere in fretta e delle enormi responsabilità. “Mi sento come se la vita che vivo fosse straordinaria in molti modi, ma anche con molte responsabilità. Ho dovuto crescere abbastanza velocemente e affrontare situazioni in cui la maggior parte dei 22enni non è veramente coinvolta. Ci sono giorni, settimane e mesi in cui non ti fermi.”

“La pressione può essere schiacciante a volte”, ammette la migliore amica.

Oltre alla sua vita mondana, Kendall parla di quanto ami gli animali e di quanto desideri avere una fattoria con tantissimi animali. “Avrei sette cavalli perché ritengo che sia una quantità ragionevole di cavalli da amare e prendersi cura di loro, e pecore e capre e polli e cani, come 10 cani. Ma niente gatti perché non sono una persona felina, a meno che non siano gatti della savana, che sono come piccoli ghepardi.”

Poi, il tono diventa un po’ più serio, quando la Delevigne, le chiede: “C’è qualcosa che senti di aver perso?”

“Il college, immagino -continua la sorella di Kim Kardashian- ma non so nemmeno se me ne penti. Ho avuto un’infanzia abbastanza normale, con una svolta, e sono andato a scuola fino al 10 ° anno…Non sono andato al ballo… forse, mi piacerebbe andare a Disneyland o in una spiaggia pubblica. Andare in una spiaggia in pace sarebbe bello. Essere in grado di uscire e incontrare nuove persone e non essere disturbato, sarebbe fantastico.

La super modella, racconta di come amerebbe educare i suoi figli e di come limiterebbe l’accesso ai social media.Penso che ci metterò sicuramente un limite di età e cercherò di tenerli lontani il più possibile. Mi è sempre piaciuto poter giocare nel mio cortile con i miei animali, il mio cane e i miei amici.”

Alla domanda: Cosa ti tiene sveglio la notte?, la Jenner ammette di soffrire d’ ansia. “Ho un’ansia così debilitante a causa di tutto quello che succede, che mi sveglio letteralmente nel cuore della notte con attacchi di panico. Penso solo che il mondo abbia bisogno di così tanto amore. Vorrei avere il potere di mandare Cupido.”

Nell’era dei social, Kendall ammette quanto sia diverso essere una modella rispetto a vent’anni fa. Ma non pensa che sia più facile rispetto all’ora.

“Ne ho parlato davvero con un paio di donne, come Cindy Crawford, che lo fanno da molto tempo. Sento che i social media hanno ovviamente molto a che vedere con il modo in cui è diverso. Un sacco di gente è come, “Oh, è molto più facile ora perché hai Instagram. Non hai più bisogno di un’agenzia.” Ma non è vero. D ancora andare a tutti i casting, devo ancora incontrare tutti i fotografi. Non lavoriamo in modo meno duro rispetto ai modelli degli anni ’90 quando erano giovani.”

L’intervista continua, fino ad arrivare alla domanda che tutti si aspettano.

Cosa speri di fare tra 22 anni?

“Spero di avere una famiglia e spero di essere innamorata. Voglio solo luce, felicità e amore.” Così, conclude l’intervista sul magazine Bazaar, la top model Kendall.

NESSUN COMMENTO