La Juventus anticipa le big d’Europa e mette le mani su Golovin del Cska Mosca

0
Screenshot del trailer apparso su Youtube

Secondo il “Corriere dello Sport“, la Juventus ha messo le mani sul gioiellino del Cska Mosca.
La Juventus ha in pugno Aleksandr Golovin, centrocampista russo e prossimo al debutto ai mondiali in Russia.
Il giocatore è ambito dai più importanti top club europei, ma la Juventus sembrerebbe aver anticipato tutti.

La Juventus ha il sì del giocatore

La Juventus ha anticipato tutti già sei mesi fa, quando ha ottenuto il sì del giocatore.
Grazie alla rete degli scout e alla capacità di anticipare la concorrenza, la vecchia signora ha in pugno il giocatore.
La volontà del giocatore sarà sfruttata dalla società bianconera per ottenere uno sconto sul prezzo di partenza.

Il Cska Mosca ha fissato la cifra di partenza sui 25 milioni di euro, cifra giudicata eccessiva dalla società bianconera.
La società spera di poter ottenere uno sconto dal prezzo di partenza, magari concludendo l’intera operazione sui 17-18 milioni di euro.

La squadra bianconera ha anticipato Chelsea, Arsenal e Monaco, che erano interessate al giocatore.
Il giocatore russo classe 96 ha collezionato in questa stagione ben 43 presenze, impreziosite da 7 gol e 6 assist per un totale di 3629 minuti giocati.

L’arrivo di Golovin potrebbe essere il preludio ad una cessione importante a centrocampo.
I principali indiziati sono Pjanic e Marchisio, entrambi non incedibili davanti ad un’offerta irrinunciabile.

 

 

NESSUN COMMENTO