ESCLUSIVA- Laura Brioschi:” Trovare il proprio equilibrio è fondamentale, che poi lo si trovi con qualche chilo in più o in meno non è importante “

0
Laura Brioschi
Laura Brioschi

In esclusiva per Dailynews24 la modella curvy e influencer Laura Brioschi

Ci racconti chi è Laura Brioschi
Laura Brioschi è una ragazza che è sempre stata over, anche da bambina, nata in un piccolo paesino dove mai avrebbe sognato di fare la modella o cose del genere.
Però ad un certo punto tutti mi dicevano dovresti fare qualche concorso e io rispondevo ma mi vedete? Sono comunque formosa, anche da ragazzina indossavo una taglia 46 o comunque non avevo il corpo di una modella o di una miss.
Nello stesso anno, all’età di 18 anni un mio amico mi fece notare che esistevano le modelle formose, il termine curvy non era ancora usato, già dalla taglia 44 in poi eri considerata formosa.
Laura è una giovane donna che sta diventando una donna in carriera, non solo dal punto di vista della carriera da modella, ma mi sto evolvendo, sto cercando di diventare un’imprenditrice.
Ho creato la mia linea di costumi,“The Love Curvy Bikini, sono la compagna di un uomo favoloso e spero di avere molte cose da fare insieme a lui in questa vita.

Sei una fashion blogger, ci racconti come lo sei diventata e secondo te che ruolo avete nella società di oggi?
Lo sono diventata un pò per caso, un pò perchè era arrivato il tempo per farla.
La società era pronta a vedere un corpo normale, una donna normale, anche un pò più formosa di altre.
E’ soprattutto grazie ad Instagram se sono diventata una blogger, perchè attraverso Instagram ho notato come le persone apprezzavano il mio corpo, così com’è senza finzione.
Di conseguenza le ragazze si sono ispirate ai miei look, per questo molti brand di cosmetica, abbigliamento o delle vere e proprie strutture si rivolgono a me per essere pubblicizzate.
Secondo me il ruolo dei blogger in generale, che siano di fashion o altro, è molto interessante.
Sarà che sono di parte, ma io vedo un futuro ed una utilità  in quello che faccio sia come sponsorizzazione di prodotti sia perchè abbiamo la fortuna di arrivare alle persone, ed è un grande valore.

Sei una modella curvy, cosa hai da dire a tutte le persone, fortunatamente poche, che vi vedono storcendo il naso, perché ormai abituate ad un ideale di modella magra?
Devo dire che una volta che capiscono che sono una modella di solito non storcono il naso, perchè sanno che esiste questa categoria.
E’ molto peggio quando le persone mi percepiscono come una persona grassa.
Io devo dire che sono molto fortunata, perchè sul mio profilo Instagram non ho haters.
Tendenzialmente  chi mi segue è perchè gli piace quello che vede, infatti penso di essere molto fortunata perchè fa molto male ricevere insulti e cose del genere.
Anche se si sà che i “leoni da tastiera” scrivono sempre dimenticandosi che dall’altro lato c’è un essere umano.
Però a volte capita che vieni pubblicata su una pagina che tratta di tutto un pò e leggi dei commenti, e caspita se fa male, anche se io rispondo in modo molto pacifico.
Quando poi si rendono conto di parlare con una persona cambia tutto, ma prima di ciò è un disastro.
Io dico che trovare il proprio equilibrio è fondamentale, che poi lo si trovi con qualche chilo in più o in meno non è questo il focus, il focus è riuscire a diventare una persona realizzata nella propria vita.

Come è nata l’idea di creare “LoveCurvy”?
LoveCurvy è nata nell’estate del 2014, quando un altro mio amico mi ha consigliato di aprire un blog.
Figurati io pensavo ma a chi può interessare la mia vita, tra l’altro ci vuole costanza per mantenere un blog.
Non mi sarei mai immaginata di passare tutto il giorno a pubblicare foto o altro, ma invece è diventata una cosa meravigliosa.
Da lì in poi cercai un nome per il mio blog e trovai che LoveCurvy fosse un nome appropriato.

Quali sono le tue passioni?
Le mie passioni sono il mio compagno ed il tempo che trascorro con lui, le mangiate insieme, il cibo mi piace tanto, le mie amiche,lo shopping, la moda, il trucco.
Mi piacciono anche le giornate passate in famiglia, stesi sul divano a guardare un bel film.
Questi direi che sono i focus del momento, uniti alla voglia di creare qualcosa e di poter essere d’aiuto, anche in minima parte.
Oggi mi sto impegnando di più sul lato umano, cercando di coinvolgere i miei followers.
Ad esempio ho scoperto due ragazze straordinarie , malate di cancro, che dal Venezuela sono ricoverate a Torino.
Ho deciso di raggiungerle e di fare uno shooting con loro, sto visitando canili ecc.
Non è beneficenza perchè sono piccoli gesti, però nel mio piccolo cerco d’essere d’aiuto.

Che rapporto ha con i social network?
Ho un rapporto favoloso, adoro soprattutto Instagram, mi piace molto perchè da un lato può essere negativo perchè da dei stereotipi impossibili, dall’altro lato però ha il potere di connettere tutto.
Ad esempio sono stata a Los Angeles per creare una linea d’abbigliamento grazie a Instagram, ho partecipato ad eventi sempre grazie a Instagram, sono stata ospitata in hotel che mai mi sarei potuta permettere ed ho indossato abiti meravigliosi grazie a Instagram.

Quali sono i tuoi progetti futuri?
Per luglio spero di far uscire qualche altro costume della mia collezione LoveCurvyBikini, adesso presenterò, di nuovo, Miss Mondo Italia a Gallipoli.
Sono molto contenta perchè in un concorso di bellezza inseriscono una figura che ha una bellezza diversa, di una curvy, di una persona che ha un corpo non perfetto.
Questa secondo me è un segnale molto potente, poi forse potrebbe uscire una mia collezione d’abiti in collaborazione con un brand e sto organizzando degli eventi per conoscere di persona i miei followers. Il prossimo sarà il 2 giugno nel Salento.
Ci potrebbero essere delle cose molto interessanti in futuro.

Gallery Laura Brioschi

NESSUN COMMENTO