Roma, il diesse Monchi ribadisce: “Non presenteremo nuove offerte per Mahrez”

0
Monchi suggestione Jovetic
Fonte: Vimeo

ROMA. La trattativa Riyad Mahrez sembra entrata ormai in fase di stallo. Ieri il giocatore ha esordito nella nuova stagione di Premier da titolare. Shakespeare ha dichiarato che non si è intenzionati a perdere un campione del genere negli ultimi giorni di mercato. Monchi, dal canto suo, ribadisce che l’offerta presentata al Leicester sia equa ed onesta e che non verrà migliorata ulteriormente. Ecco le dichiarazioni del diesse.

 

“Nell’ultima conferenza con Defrel, avevo detto che la Roma era arrivata a un punto che riteneva giusto. In quell’occasione ricordavo che si trattava dell’offerta economica più grande nella storia della Roma. Circa 30 milioni fissi più bonus che avrebbero fatto alzare sensibilmente quella cifra. La Roma non farà altre offerte. Riteniamo di aver compiuto tutti i passi giusti e onesti dal punto di vista professionale. Adesso la palla è nel campo del Leicester e aspettiamo una risposta. Ci sono anche altre possibilità sulle quali stiamo lavorando”

NESSUN COMMENTO