Roma, Rudiger vicino al Chelsea, spunta Corluka e arriva van der Wiel

0
432

Il reparto arretrato della Roma cambierà notevolmente la prossima stagione, Rudiger è in uscita così come Torosidis e Maicon, incerto invece il futuro di Digne per la quale sono in corso trattative tra Roma e Psg. Rudiger è vicinissimo al Chelsea, i suoi agenti sono in continuo contatto con i Blues, si lavora per raggiungere un accordo sull’ingaggio. La Roma chiede 30 milioni, ma a 25 l’operazione potrebbe andare in porto.

ALTERNATIVE- Molti sono i nomi fatti per sostituire il tedesco, Spalletti ha chiesto un centrale di livello e ha fatto il nome di Umtiti del Lione che resta la prima scelta, i francesi lo valutano 20 milioni, qualora la richiesta non si abbassasse si virerebbe sulle varie alternative. Nelle ultime ore è spuntato un nuovo nome, stiamo parlando di Vedran Corluka, centrale croato della Lokomotiv Mosca. Il 30enne ha una valutazione di mercato che si aggira sui 10 milioni di euro e potrebbe essere lui la prima alternativa ad Umtiti. In lizza per sostituire Rudiger ci sono anche Musacchio del Villareal e Inigo Martinez del Real Sociedad, che però appaiono più defilati.

CORSIE LATERALI- La Roma continua a cercare rinforzi anche sulle fasce, van der Wiel è ad un passo, con Sabatini che avrebbe raggiunto l’accordo per l’ingaggio con Mino Raiola. L’olandese ha dato il via libera al trasferimento nella capitale, firmerà un triennale da circa 2 milioni di euro l’anno, restano da limare gli ultimi dettagli sul contratto riguardo bonus facili da raggiungere, per un ingaggio complessivo da 2,5 milioni. Bloccato da tempo anche Caceres, i giallorossi cercheranno di confermare Digne, qualora la trattativa non vada in porto si virerà su Mario Rui dell’Empoli o Ansaldi del Genoa. I prossimi giorni saranno decisivi, con l’arrivo del presidente Pallotta che oltre ad ufficializzare il rinnovo di Francesco Totti, incontrerà Spalletti e Sabatini per programmare il mercato giallorosso.

NESSUN COMMENTO