Con Rugani in difesa, la Juventus trova il filotto di vittorie

0
Massimiliano Allegri fonte foto: Di Photo by goatlingCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43735258
Massimiliano Allegri fonte foto: Di Photo by goatlingCropped by Danyele - Flickr (original photo), CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=43735258

Casualità o meno (a cui, noi, viste le qualità straordinarie del calciatore non crediamo), già qualche settimana fa vi avevamo parlato del fatto che, quando la Juventus schiera Rugani in difesa, vince sempre. I dati erano di un mese fa e ora bisogna aggiornarli.

A far ciò, ha pensato il quotidiano TuttoSport, sempre molto attento alle vicende bianconere, che sul suo sito ha puntualizzato come la coppia titolare dovrà essere necessariamente quella composta dall’ex empolese e da Chiellini. I quali, in coppia, sono sempre usciti vittoriosi dal campo. Nell’unica partita in cui Rugani ha giocato di fianco a Benatia, c’è stata la vittoria contro il Chievo Verona per 3 a 0. Insomma, senza tanti giri di parole, il pupillo di Sarri è una garanzia. Nonostante più di una volta Allegri sia stato titubante a dargli completa fiducia. Nell’approfondimento di TuttoSport, inoltre, non manca una frecciata a Bonucci:  “Ruga” – c’è scritto sul portale – ha trovato la dimensione perfetta anche fuori. Occhio, infine, alla carta d’identità: Rugani ha 23 anni e sta già disputando la quarta stagione in serie A, con tre anni di Juve tutto compreso. Bonucci, alla sua età, aveva appena terminato il primo vero anno in A con il Bari…”

Sembra proprio che l’addio di Leonardo Bonucci, passato al Milan questa estate per 40 milioni di euro, sia ancora stato definitivamente metabolizzato.

NESSUN COMMENTO