Come scegliere una banca online

0
101

Quali sono le banche online più convenienti? Il panorama delle banche online è vasto e cresce di giorno in giorno. Ogni giorni, è possibile trovare nuove alternative che vanno selezionate, facendo riferimento a quelli che sono i siti di settore che elencano tutte le banche che magari, mettono in offerta dei servizi e potrebbero aiutarvi nelle vostre azioni quotidiane finanziarie. È possibile quindi cercare di scegliere la banca più conveniente, facendo riferimento ad una serie di fattori utili che potrebbero aiutare nella selezione. Quando si sceglie una banca online, infatti, bisogna innanzitutto controllare le migliori offerte per poi informarsi su quello che potrebbe essere il conto più adatto alle vostre esigenze. Solo dopo si potrà iniziare subito, attivando online il proprio conto. Le banche online offrono molto spesso ai loro clienti sconti eccezionali: ma, i clienti devono sempre fare attenzione a quelle che sono le spese di base, oltre a capire se l’offerta proposta e se risulterà veramente utile. Tra le banche online più famose, ci sono Chebanca,  Ing direct, We Bank, Fineco Bank, Hello Bank, Mediolanum e non solo. È possibile riferirsi a siti come Qualeconto.net, che hanno una serie di partner in questo senso e potrebbero quindi darvi dei consigli utili, per scegliere la banca online, ma c’è da dire che giorno dopo giorno, capita spesso che ne escano di nuove che magari potrebbero essere altrettanto valide. Perciò, vale la pena dare un’occhiata in maniera informata e tenendo sotto l’occhio costante, tutte le offerte presenti in rete.

Quando si decide di aprire un conto corrente online, la scelta deve avvenire facendo riferimento al servizio offerto soprattutto, se vi da la possibilità di avere il bancomat o la carta di credito, abbinata al tipo di servizi internet banking, a quanto costano le singole operazioni e soprattutto, bisogna fare attenzione a se magari vi dà una serie di agevolazioni. Bisogna infatti tener presente che di solito, le banche online, fanno di tutto per cercare di accaparrarsi il maggior numero di clienti. Queste banche offrono degli sconti magari sui portali commerciali come Amazon, oppure come Ebay e questo potrebbe essere un incentivo per chi decide di aprire un nuovo conto corrente in una banca, piuttosto che in un’altra. È molto utile vedere anche qual è il costo annuale del vostro conto e in base a quello, scegliere_ fate attenzione, soprattutto se per i nuovi clienti ci sono delle offerte particolari o le “offerte porta un amico” che potrebbero aiutarvi ad ottenere vantaggi utili per il vostro conto corrente online.

Se volete trovare una lista aggiornata di tutte le banche online, potete far riferimento a portali specializzati e poi potete analizzare i singoli casi per cercare l’offerta che farà per voi. Un altro criterio che non deve mancare nella scelta della vostra banca online, è anche quello che riguarda ad esempio, l’impostazione dei servizi e la possibilità di svolgere tutta una serie di attività e per questo diventa importante seguire tutti i consigli per scegliere la migliore banca, in base non solo ai costi ma anche all’opportunità che vi dà. L’importante è tenere sempre presente quello che è il rapporto qualità-prezzo nella scelta di una banca. Il boom delle banche online, negli ultimi anni, sta davvero raggiungendo dei livelli molto alti perché, rispetto alle banche tradizionali, le banche online, danno l’opportunità di ottenere una serie di servizi extra che si possono svolgere comodamente da casa e a costi veramente ridotti, rispetto a quelli delle banche, invece, vecchio stile che sono più care e più lente e antiquate nelle procedure di ogni genere. Sebbene resti un po’ di diffidenza ancora rispetto alle banche online, è anche vero che sempre più italiani si stanno avvicinando a questo mondo facendo molto attenzione a quelli che sono a tutti i punti da prendere in considerazione prima di affidarsi ad un istituto di credito online, aprendo un conto corrente.

NESSUN COMMENTO