The Alienist, trailer della serie con Luke Evans e Dakota Fanning

Diffuso agli upfront della TNT il primo trailer della serie

0
69
dakota-fanning-the-alienist
Dakota Fanning in una scena di The Alienist. Fonte screenyoutube

The Alienist è una serie televisiva americana basata sul romanzo omonimo di Caleb Carr.

Si tratta di un thriller psicologico ambientato nel 1896 a New York. Gli eventi che metteranno in moto le vicende dello show sono una serie di macabri omicidi le cui vittime sono ragazzi che si prostituiscono. Il commissario di polizia Teddy Roosevelt incaricherà il Dr. Laszlo Kreizler, esperto di psicologia criminale, e l’illustratore John Moore di indagare in segreto sui brutali omicidi. I due saranno affiancati dalla risoluta Sara Howard, la segretaria del quartier generale di polizia.

La serie andrà in onda a breve sul canale TNT. Le case di produzione che si sono occupate del progetto sono la Paramount Television, Studio T, Anonymous Content e Parliament of Owls.

Il regista è Jakob Verbruggen. Originariamente doveva essere Cary Fukunaga a dirigere la serie ma, a causa di problemi con la pianificazione dei numerosi impegni del regista, è stato sostituito da Verbruggen. Fukunaga figura tra i produttori esecutivi della serie insieme a Eric Roth, Steve Golin, Rosalie Swedlin, Hossein Amini e lo stesso Verbruggen.

The Alienist è stato girato con un budget di 5 milioni a episodio. Nonostante gli eventi si svolgano a New York, è stata la città ungherese Budapest a prestarsi come scenario per le riprese dello show.

Il cast principale è composto dagli attori Luke Evans, Daniel Bruhl e Dakota Fanning.

Inoltre lo scrittore del romanzo, Caleb Carr, è coinvolto nel progetto come consulente.

In merito alla versione televisiva del suo romanzo Carr ha dichiarato: “Dopo 20 anni di sacrifici e innumerabili tentativi falliti, sono lieto che Paramount Television, Anonymous Content e TNT abbiano deciso di unire le forze e portare in vita “The Alienist” in quella che, basandomi sul materiale letto, ha il potenziale di essere una serie TV fedele al libro ed emozionante. La gamma di talenti riuniti per questo progetto, del quale io sono contento di essere un consulente, è davvero impressionante: Cary Fukunaga, Eric Roth, Hossein Amini, Gina Gionfriddo, E.Max Frye e il leggendario John Sayles sembrano determinati nel fare quello che molte persone han detto che fosse impossibile:adattare la storia di The Alienist in un modo che preserva l’integrità storica e intellettuale del racconto, aggiungendo allo stesso tempo un’avvincente dimensione cinematografica. è la mia speranza e aspettativa che, lavorando insieme, possiamo far sì che questo sforzo raggiunga lo standard che molti pazienti fan del libro si aspettano. La loro lealtà è una fiducia che mi assicurerò personalmente che venga protetta.”

 

NESSUN COMMENTO