Tony Pulis è sicuro: “Wenger resterà all’Arsenal, me l’ha detto lui”. Allegri verso il Psg

0
Arsene Wenger, fonte Flickr
Arsene Wenger, fonte Flickr

Il futuro di Massimiliano Allegri è ancora incerto. Marotta qualche giorno fa aveva blindato il tecnico bianconero, ma il rinnovo di contratto stenta ad arrivare e le offerte che arrivano da tutta Europa non fanno dormire sonni tranquilli alla dirigenza. Nei giorni scorsi si era parlato di un possibile approdo all’Arsenal al posto di Wenger, ma dall’Inghilterra fanno sapere che il tecnico non lascerà i Gunners a fine stagione. A rivelarlo è stato Tony Pulis, allenatore del West Bromwich Albion, che al termine del match vinto dai suoi proprio contro i londinesi ha rivelato: Wenger? “Sarei sorpreso se andasse via. Come mai ne sono così sicuro? Perché me lo ha detto lui. Credo che sia il tecnico più importante che l’Arsenal abbia mai avuto, potrebbero finire tra le prime quattro e vincere l’FA Cup. Non mi sembra così male”.

Allegri per ora si allontana dai Gunners ma non rinuncia ad ascoltare altre offerte, il toscano è finito infatti nel mirino del Psg, che a fine stagione potrebbe dire addio a Unai Emery che fino a questo momento ha deluso le aspettative, soprattutto dopo l’incredibile eliminazione in Champions con il Barcellona. Tra qualche settimana sarà tutto più chiaro, a breve ci saranno novità.

NESSUN COMMENTO