With Me, l’app che permette di scattare selfie con i defunti

0
145
Fonte immagine: repubblica.it

Al Mobile World Congress di Barcellona è stata presentata With Me, un’app rivoluzionaria che permetterà agli utenti di scattare selfie con persone fisicamente lontane, come personaggi famosi, amici o parenti che vivono all’estero, o totalmente assenti, defunti. Come? Attraverso la realizzazione in 3D dell’avatar della persona desiderata.

With Me è stata sviluppata dalla Elrois, un’azienda sudcoreana specializzata in tecnologie 3D. L’app, tramite la scannerizzazione delle persone con le quali si vorrebbe interagire, ne realizza un avatar non solo capace di comparire nelle foto, ma anche capace di dialogare e adeguarsi alle esigenze emotive e fisiche dell’utente. Un esempio: se si vuole dare un bacio virtuale al defunto o alla persona lontana, il suo avatar si avvicinerà porgendo la guancia.

E’ stata la portavoce di Elrois, Eunjin Lim, a spiegarci l’utilità ed il perché di With Me: “L’abbiamo pensata per chi ha perso un amico o un familiare e sta avendo difficoltà nel superare il lutto, ma può essere utile anche alle persone che soffrono di depressione o di ansia, per gli anziani o i disabili. Pensiamo che gli avatar possano essere la nuova strada per risanare le ferite del cuore e per l’assistenza sanitaria.” E ancora:  “Abbiamo progettato l’app per chi ha perso un membro della sua famiglia. Per esperienza personale, ho perso mia nonna qualche anno fa e rimpiango molto di non avere alcuna foto insieme a lei. In quel caso sarebbe stato bello poter usare i nostri avatar”, spiega Lim alla Bbc.

With Me disporrà anche di un negozio, ovvero il Vivid Avatar World, che permetterà di acquistare accessori e avatar realizzati da altri utenti, in particolare gli avatar delle celebrità, abiti e accessori utili a modificarlo.

NESSUN COMMENTO