10 mosse per tenersi in forma senza fare attività sportiva

0

Premesso che l’attività sportiva è sempre fondamentale, per una questione di salute e di regolazione del peso, va comunque detto che esistono alcune soluzioni alternative per tenersi in forma. Ecco perché in questo articolo andremo alla scoperta di 10 mosse per abbracciare uno stile di vita sano e per proteggere il benessere del proprio organismo.

10 consigli per tenersi in forma senza lo sport

Il primo consiglio è con tutta probabilità il più importante: abbracciare una dieta sana e un regime a tavola che possa dirsi equilibrato. In sintesi, conviene sempre selezionare cibi salutari come la frutta e la verdura, evitando i grassi, le fritture, gli snack e il classico cibo spazzatura. Bisogna fare molta attenzione anche con le porzioni, dato che spesso si abbonda senza motivo.

Si consiglia poi di bere molta acqua, per mantenere idratato il corpo e per permettere all’organismo di espellere le tossine tramite la sudorazione. Gli esperti consigliano di bere almeno 2 litri di acqua al giorno, ma ci sono stagioni (come nel caso dell’estate) dove spesso viene richiesto di aumentare questa quota.

A proposito di acqua, c’è un piccolo segreto che in pochi conoscono:quando ci si lava si può ricorrere alle docce fredde per tonificare i muscoli, un metodo efficace per modellare la forma fisica senza eccessivo sforzo, donando un effetto tonico e scolpito a tutto il corpo. Si tratta di una pratica molto utile, tuttavia bisogna utilizzarla con criterio per raggiungere i giusti risultati senza controindicazioni, per questo motivo è consigliabile approfondire il tema su alcune pagine dedicate ai benefici delle docce fredde e alle loro possibili controindicazioni.

Occhio agli eccessi, che non giovano mai alla salute. Se da un lato è bene regolarsi con il cibo, dall’altro lato le privazioni e le diete ferree possono diventare controproducenti, se non addirittura molto pericolose. Quando si sceglie una dieta per dimagrire, bisogna sempre rivolgersi ad un nutrizionista, e mai programmarla di testa propria.

Al quinto posto troviamo un altro consiglio molto importante:spesso si commette l’errore di pensare che la cucina vegetariana sia la più sana, ma si può mangiare bene e restare in forma senza per questo rinunciare ai latticini e alle proteine animali.

Un altro suggerimento utile riguarda l’attività fisica: chi non ama la palestra e gli sport in generale, può optare per una salutare passeggiata quotidiana di 30 minuti e più. A dire il vero il movimento fisico resta comunque indispensabile, per attivare i muscoli, per bruciare calorie e per espellere le tossine.

Naturalmente non mancano altre dritte per restare in forma. Riposare almeno 8 ore a notte è estremamente importante per la nostra salute psico-fisica, così come intervenire a monte per eliminare le fonti di stress. Si consiglia anche di non rinunciare alla vita sociale e ai piaceri come le cene fuori e gli aperitivi. Infine, è il caso di non attendere mai oltre per abbracciare questi consigli, perché ne va della nostra salute.