giovedì, Luglio 25, 2024
HomePoliticaRenzi, legge di stabilità: il varo della manovra

Renzi, legge di stabilità: il varo della manovra

Il premier Renzi annuncia la manovra approvata dal Consiglio dei Ministri e come di consueto lo fa sfruttando gli hashtag – #italiacolsegnopiù. Un’operazione, il cui valore oscilla tra i 26,5 e i 29,5 miliardi di euro e che si propone di cancellare la tassa sulla prima casa, il taglio al 24% dell’Ires dal 2017 (e che potrebbe però essere anticipato al 2016), il canone Rai in bolletta, lo stop all’aumento di accise e Iva e interventi sul fronte previdenziale e del lavoro.

Le misure nascono dalla convinzione, dice il premier sfruttando una presentazione con le slide, che la fiducia sia un elemento fondamentale e per questo, nonostante i dubbi di alcuni e gli esempi diversi anche in Europa, il governo ha scelto di dire addio alla Tasi.

Aggiunge poi il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan, è vero che “si abbattono le tasse sulla prima casa ma anche quelle sulle imprese. Abbassiamo le tasse su tutto il campo” (fonte ANSA).

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE...

ULTIMISSIME