Anche l’Italia potrebbe prolungare missioni in Afghanistan

0
Militari
Militari americani

A due giorni dall’annuncio del presidente amerciano Barack Obama anche i vertici del Governo italiano discutono su un eventuale prolungamento delle missioni in Afganistan, oltre il 2016. Sulla scia delle posizioni statunitensi i talebani afghani hanno assicurato oggi che questo non influirà sul loro modo di combattere, ma anzi hanno annunciato anche d’ora in poi si concentreranno totalmente a “colpire i movimenti e le basi Usa nel Paese” .

Tuona Renzi da Venezia: “L’Italia è un grande paese, presente da molti anni in Afghanistan, stiamo valutando in queste ore la richiesta americana di proseguire per un altro anno“- Stiamo discutendo la richiesta dei nostri amici e partner americani, se l’impegno americano in Afghanistan prosegue penso sia giusto anche da parte nostra ci sia un impegno” (fonte ANSA).

Fonti ufficiali dall’Afganistan riferiscono che il presidente del paese, Ashraf Ghani si dice favorevole alla decisione del presidente Obama accogliendola con favore, a testimonianza di una rinnovata partnership e il rafforzamento delle relazioni fra i due stati (e quelli della coalizione).