2° giornata Serie A: cos’è successo

0

Non solo Roma – Juve nella seconda giornata di Serie A. La partita di cartello, ovviamente, si è disputata all’Olimpico di Roma e ha visto la squadra di casa dominare in lungo e in largo, ottenendo il successo con un 2 a 1 firmato Pjanic-Dzeko e Dybala. Sull’altra sponda del Tevere tracollo Lazio, travolta con un rotondo 4-0 dal Chievo. L’Atalanta si impone per 2-0 contro il neopromosso Frosinone. L’Inter, con una doppietta di Jovetic supera il Carpi per 2-1 e si stabilizza al primo posto in classifica. Primo posto anche per il Torino che supera la Fiorentina per 3 a 1 dopo il vantaggio viola con Alonso e relativa esultanza provocatoria sotto la curva granata. Primo a punteggio pieno anche il Palermo che ha battuto l’Udinese per 1 a 0. Quindi la vittoria del Genoa per 2 a 0 sul Verona e l’ennesimo passo falso del Napoli che non riesce a vincere: 2 a 2 con la Sampdoria. Nei due anticipi di sabato il Sassuolo ha battuto in trasferta il Bologna mantenendosi in cima alla classifica e il Milan ha trovato il primo successo stagionale superando per 2 a 1 l’Empoli con i gol dei due neoacquisti Bacca e Luiz Adriano.