In attesa di Juve-Roma, Spalletti si presenta carico in conferenza stampa: “Vedo voglia di reagire…”

0

Vigilia di Juve-Roma. La partita che può segnare la svolta della stagione giallorossa. In un girone sono cambiate tante, troppe cose. Ora c’è Spalletti su quella panchina, pronto a regalare gioie svanite da tempo. Allo Juventus Stadium non sarà di certo una passeggiata di salute, anzi. La sfida è lanciata. Ne ha parlato lo stesso tecnico toscano nella conferenza stampa odierna. Queste le sue parole: “I giocatori devono essere pronti a cambiare sistema di gioco. E’ arrivato il momento. Quello che crea un po’ di distacco è la difesa a 4 o la difesa 3. La settimana scorsa abbiamo avuto poco tempo per lavorarci su, ma qualcosa è stato fatto. Questa settimana abbiamo lavorato bene, ma ci sono delle caratteristiche delle quali dobbiamo tener conto. Vedo comunque una certa voglia di reazione da parte dei ragazzi. Con il Verona non siamo stati fortunati. Ora diventa una questione di lavoro totale. Bisogna portare in alto il nome di un club e di una città come Roma. A Torino si può vincere. Basta volerlo ed esserne convinti. Tutti devono contribuire, non solo i calciatori. La differenza con la Juve è questa: loro trasferiscono nella testa dei giocatori cosa significa andare in giro con quel nome lì e noi dobbiamo saper fare altrettanto. Bisogna saperci lavorare. Vedo una crescita dal punto di vista della serietà e del carattere che uno deve avere. Ripeto: uno che frequenta uno spogliatoio come il nostro deve ripetere in giro ciò che significa vestire la maglia della Roma”.