A Napoli arrivano Simeone, Ndombele e Raspadori

0
Fonte: Wikipedia

Oggi Giovedi 18 Agosto il Napoli ha ufficializzato un nuovo acquisto. Il giocatore in questione è Giovanni Simeone. Dopo qualche giorno passato ad allenarsi in solitaria, gli azzurri hanno risolto i problemi burocratici depositando il contratto dell’ex Verona. L’attaccante argentino è arrivato, alla corte di mister Luciano Spalletti, con la formula del prestito con obbligo di riscatto.

Ma “El Cholito” non è l’unico giocatore che è arrivato a Napoli. Nella giornata di oggi il centrocampista francese Tanguy Ndombele dovrebbe sostenere le visite mediche a Villa Stuart per poi firmare il contratto. Il calciatore del Tottenham arriverà in Serie A con la formula del prestito oneroso per un milione e diritto di riscatto fissato a 30 milioni di euro.

Ma la giornata di oggi potrebbe regalare anche un terzo colpo alla società partenopea. I campani avrebbero messo le mani anche su Giacomo Raspadori. L’attaccante del Sassuolo sosterrà nel pomeriggio le visite mediche, e di conseguenza nelle prossime ore potrebbe diventare un calciatore del Napoli. Per il talento italiano il Napoli pagherà 5 milioni per il prestito oneroso e 25 per il riscatto.

Con questi tre colpi di mercato la società partenopea avrebbe un organico completo per poter disputare al massimo le tre competizioni di cui fa parte. L’ultimo tassello riguarda il portiere; il Napoli vorrebbe ingaggiare un nuovo numero 1, il nome più caldo resta quello di Keylor Navas (che ha un ingaggio troppo alto), ma un’alternativa al costaricano potrebbe essere Kepa del Chelsea.

Con l’arrivo del nuovo portiere ci sarebbe da vendere Alex Meret che non vive un periodo sereno a Napoli. Nel frattempo è arrivato alla corte di Spalletti anche Salvatore Sirigu che farà il secondo portiere e difatti metterà al servizio della squadra tutta la sua esperienza. Il terzo sarà probabilmente Marfella mentre Idasiak sarà ceduto in prestito.