A Napoli, una vera e propria “Lotta di cuscini” per l’ecosostenibilità

0

Alle ore 22:00 di sabato sera 2 Aprile, a Piazza Bellini (Napoli) si scatenerà un inferno di gioia e di piume. L’evento è una vera e propria Lotta di cuscini voluta per far socializzare e unire i giovani universitari, campani e stranieri, circa il concetto di ecosostenibilità.

L’evento è stato reso possibile grazie all’organizzazione di Erasmusland Napoli, Riscatto Urbano ed Eco Wheels. Tutte e tre queste associazioni si sono impegnate nel valorizzare vari progetti e nuove start up, in una città che non è avvezza a determinati gesti. Per partecipare a questa lotta di cuscini basta armarsi di cuscino e tanta voglia di sano divertimento. A tutto ciò, però, corrisponde una totale osservanza di una semplice regola: evitare di indossare occhiali ed oggetti di valore, dal momento che durante lo svolgimento della serata potrebbero essere persi. Qualcuno ha sempre detto meglio prevenire che curare!

battaglia-cuscini-napoli

Lo slogan ufficiale della manifestazione è l’ #LottaPerlaTuaCittà e allora non resta che scendere in piazza, non per urlare ma per veicolare un messaggio positivo, speranzoso e rispettoso nel pieno delle regole della convivenza civile; anche perchè dietro l’organizzzione di questa manifestazione ci sono tantissimi giovani che si prodigano per i propri coetanei.

C’è da aggiungere che la lotta dei cuscini nasce, originariamente, in America e nello specifico nei campus universitari statunitensi dove i ragazzi organizzano feste del genere, molto spesso ma già in anni passati, questa tradizione è giunta nel nostro paese come a Roma, Milano e Firenze.

lotta dei cuscini