ADL ancora messo all’angolo da Wanda Nara: “Presidente, noi…”

0
icardi wanda
Mauro Icardi con la moglie-manager Wanda Nara. Fonte Youtube

Dopo aver acquistato Hirving Lozano, resta solo un colpo per rendere il Napoli di grande livello: acquistare un bomber in attacco che si alterni con Arek Milik. Per il gioco di Ancelotti, infatti, il polacco dovrebbe giocare tutte le partite e ciò potrebbe essere deleterio anche per lo stesso attaccante.

Per questo, Aurelio De Laurentiis è da mesi alla ricerca di un nuovo attaccante. I nomi che circolano maggiormente in queste settimane sono quelli di Fernando Llorente e di Mauro Icardi, con quest’ultimo che sarebbe un vero e proprio pupillo del presidente.

Nella giornata di ieri, Aurelio De Laurentiis e l’agente del calciatore, Wanda Nara, si sono intrattenuti a telefono per diversi minuti. Il presidente ha fatto sapere di essere ormai stufo dei continui ripensamenti e che aspetterà solo altri pochi giorni prima di virare su altri obiettivi.

Wanda Nara, dal canto suo, ha informato De Laurentiis che non vogliono prendere scelte affrettate e non accettato la deadline fissata dal numero uno partenopeo. Per rispondere a ciò, infatti, ieri Mauro Icardi ha postato una foto che lo ritraeva nella nuova casa a Milano. Per Icardi e Wanda Nara, infatti, non vi sono problemi a rimanere all’Inter fino al 2021 senza giocare. La trattativa, quindi, può saltare per colpa dei ‘capricci’ dell’attaccante e di sua moglie.

La vera intenzione della coppia, però, è aspettare fino al termine del mercato per vedere se la Juventus riesce ad acquistarlo. Icardi, infatti, vorrebbe a tutti i costi vestire la maglia bianconera. È questo il motivo per il quale la trattativa non si è ancora chiusa. L’Inter, infatti, ha già accettato da tempo l’offerta del Napoli, il problema è il giocatore.