Aereo si schianta in Francia: nessun superstite

0

La clamorosa tragedia di un aereo schiantatosi nei pressi di Prads-Haute-Bléone nell’Alta Provenza scuote ancora una volta il mondo occidentale. Si trattava di un Airbus A320 della compagnia Germanwings, una filiale lowcost di Lufthansa, con codice di volo 4U9525, decollato in mattinata da Barcellona e diretto a Düsseldorf.

Purtroppo si parla di una vera e propria strage: erano ben 144 i passeggeri a bordo. Nessuno è sopravvissuto, compresi i due piloti e i quattro membri dell’equipaggio. Ad annunciare la nazionalità delle vittime è stato prontamente François Hollande: “Le vittime sono spagnole, ma anche di nazionalità tedesca  e turca”. Angela Merkel parla, invece, di “profonda tristezza” e di “shock” per Spagna e Germania.

Al momento, restano ancora ignote le cause dello schianto, ma non sarebbe pervenuta nessuna richiesta di soccorso da parte dell’Airbus. L’aereo avrebbe assunto fin dall’inizio del percorso di volo una traiettoria anomala rispetto alla norma. L’allarme sarebbe stato lanciato dalle autorità aereonautiche che dopo 10 minuti soltanto avrebbero perso i contatti con l’aereo. Il mezzo si è schiantato su una montagna dell’Alta Provenza e un primo sopralluogo sarà effettuato nel pomeriggio. Non dovrebbero esserci italiani a bordo, ma si lavora per verificare la presenza di studenti provenienti dalla città di Hatler. Al momento, non vi sono prove che l’incidente abbia di fondo una matrice terroristica.