Aim Festival: una serata di musica, integrazione e condivisione

0
Fonte: foto autorizzate alla pubblicazione da Involve Productions

Piano piano anche gli eventi live stanno ricominciando e noi della redazione, ieri, siamo stati ospiti a una delle serate di Estate Sforzesca. Decisamente una location suggestiva, quella del Castello Sforzesco di Milano, che ha fatto da cornice all’evento Aim Festival e dai ragazzi di Involve Productions.

“Il nostro Festival vuole aggregare persone che, con la stessa passione, vogliono trasmettere emozioni, sensazioni e creare atmosfere uniche attraverso il linguaggio universale della musica, e tramite l’integrazione e condivisione, il tutto contornato da idee folli ma geniali e da personaggi e storie eccezionali da raccontare” – raccontano gli organizzatori del Festival.

I momenti della serata

Durante la serata, alle esibizioni canore, si sono alternati momenti di talk con fotografi, videomaker e altri artisti tra cui Nitro, che hanno raccontato le loro esperienze lavorative. Ad alternarsi ai giovanissimi del contest di Aim Festival, Dile, Clied e Mose, i ragazzi della scuderia di Osa Lab, che si sono esibiti con alcune delle loro tracce più celebri.

Fonte: foto autorizzate alla pubblicazione da Involve Productions

Alla fine della serata è stato decretato il vincitore del contest degli artisti emergenti. Il vincitore: la band SLWJM.

Aim Festival è inoltre un evento a scopo benefico: come nella scorsa edizione, anche per questa è stata lanciata una campagna di raccolta fondi. Il ricavato sarà utilizzato per la realizzazione di alcuni progetti speciali di beneficenza, volti all’integrazione e al reinserimento dei senzatetto dell’hinterland milanese, in collaborazione con Croce Rossa Italiana e City Angels.