Al Manchester City basta il pari contro la Dinamo Kiev

Per la 1 volta nella sua storia il city ai quarti

0

Il Manchester City passa ai quarti di finale di Champions League per la prima volta nella sua storia. Lo 0-0 casalingo contro la Dinamo Kiev basta dopo la vittoria in Ucraina per 3-1. Gli inglesi che si qualificano ai quarti di finale grazie al 3-1 ottenuto all’andata in Ucraina. Pellegrini perde la sua coppia di difensori centrali titolari Kompany e Otamendi. Il City è così tra le migliori otto d’Europa, mentre i biancoblù ucraini confermano le loro difficoltà sul suolo inglese dove non hanno mai vinto.