Alexandre Pato: a Gennaio ritorno in Europa?

0

Alexandre Rodrigues Da Silva, per gli amici Pato, potrebbe seriamente (finalmente) tornare nel calcio che conta, ripartendo magari da una squadra non d’elite, ma accontentandosi di una tifoseria e di una storia unici. Stiamo parlando del West Ham, tra le tante squadre londinesi forse quella più inglese. Gli Hammers infatti, sembrano orientati a prelevare il giocatore brasiliano ex-Milan già da Gennaio. Il papero, che mai come in questa stagione si sta comportando bene, avendo segnato nella sua attuale squadra, il Saõ Paulo, 26 gol in tutte le competizioni, é infatti in procinto di ritornare al Corinthians (che lo aveva infatti ceduto in prestito per due anni al Saõ Paulo). Il Corinthians, da parte sua, non sembrerebbe intenzionato a rinnovare il contratto a Pato, ed il presidente Roberto de Andrade ha esplicitamente ammesso che il club sarebbe disposto a vendere il brasiliano. Tali indiscrezioni sarebbero state proposte dal portale brasiliano “Uol Sport”, che comunica poi anche un interessamento, più flebile, da parte di top club quali Manchester United e Arsenal. Tali notizie sono state poi suffragate dal “Daily Mail”, uno dei più conosciuti tabloid inglesi, che riporta tra l’altro come la destinazione più probabile sia proprio il West Ham. Sta di fatto che un calciatore dalla classe cristallina quale Alexandre Pato, ancora piuttosto giovane (26 anni), possa far gola a diverse squadre. Tuttora memorabili sono le sue imprese da ragazzino proprio con il Sao Paulo. Poi a Milano dove, forse a causa di una gestione non particolarmente oculata, o forse solo a causa di troppi gatti neri, falcidiato dagli infortuni non è riuscito ad esprimere il talento che anche il più occasionale tra gli appassionati di calcio avrebbe notato, osservandolo accarezzare una pallone che tanta fortuna, alla fine, ancora non gli ha portato. Sarà l’ Upton Park allora a godere di tale meraviglia?