Ali Bin Al Hussein a Roma per incontrare Tavecchio

0

Ali Bin Al Hussein in visita a Roma ha incontrato Tavecchio per illustrargli il programma elettorale per la presidenza della FIFA

Questa mattina a Roma nella sede della FIGC Tavecchio ha incontrato il Principe della Giordania Ali Bin Al Hussein, vicepresidente della FIFA e candidato alla presidenza del prossimo 29 maggio. Alla base dell’incontro il confronto sulle rispettive esperienze nel calcio e per illustrare a Tavecchio il programma elettorale . Ricordiamo che il principe è il presidente della Federcalcio giordana dal 1999 e creatore, nel 2001, della West Asian Football Federation.

Tavecchio, che ha regalato una maglia personalizzata a Ali Bin Al Hussein,  al termine della visita ha dichiarato:  “E’ stato un

Ali Bin Al Hussein  con Tavecchio
Ali Bin Al Hussein con Tavecchio

incontro piacevole e proficuo, in cui abbiamo sottolineato l’importanza di una collaborazione crescente tra Europa ed Asia e tra i nostri due Paesi. Ci siamo confrontati anche sul Calcio Femminile, visto che condividiamo la necessità di dare maggiore impulso a questa disciplina”.

Anche il Principe Ali Bin Al Hussein commenta cosi l’incontro avvenuto nella sede della FIGC: “Nutro profondo rispetto per l’Europa e per il calcio italiano, così ricco di storia. Abbiamo bisogno di uno scambio di esperienze per fare progressi non soltanto per quel che riguarda il professionismo, ma anche nello sviluppo del calcio di base e il Presidente Tavecchio venendo da tanti anni di calcio dilettantistico conosce meglio di chiunque altro questo mondo”.