Allegri cambia modulo e uomini in vista della Dinamo Zagabria: ecco la formazione della Juventus

0
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535
Juventus Stadium, fonte Di forzaq8 from kuwait, kuwait - before the start, CC BY 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=36923535

E’ vigilia di Champions per la Juventus, impegnata domani sera alle ore 20:45 allo Stadium contro la Dinamo Zagabria, già matematicamente eliminata e battuta nella gara d’andata con un netto 0-4, tuttavia la partita è fondamentale in chiave girone, dato che una vittoria consentirebbe agli uomini di Allegri di passare come primi. Il tecnico ha vari problemi soprattutto in difesa, con l’infortunio di Dani Alves e l’esclusione di Lichtsteiner dalla lista Uefa, non ci sono giocatori di ruolo in grado di formare una linea a quattro, possibile quindi un ritorno al 3-5-2, con la difesa formata da Benatia, Rugani e Chiellini. A centrocampo spazio per i titolarissimi, con Marchisio, Khedira e Pjanic che agiranno centralmente, gli esterni invece saranno Alex Sandro e Cuadrado, che rientra nuovamente tra i titolari. In attacco coppia formata da Mandzukic e Higuain, con Dybala pronto a subentrare a gara in corso per mettere minuti nelle gambe in vista del derby di domenica prossima. Pronti a subentrare dalla panchina anche Lemina ed Evra, che conserva ancora qualche speranza di partire dall’inizio. Ecco la probabile formazione dei bianconeri in vista del match di domani sera:

Juventus (3-5-2): Buffon; Benatia, Rugani, Chiellini; Cuadrado, Marchisio, Khedira, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Higuain. Allenatore: Massimiliano Allegri.