Allegri futuro segnato, ma non saranno Zidane e Conte a sostituirlo: ecco il nuovo nome per la panchina della Juve!

In caso di eliminazione in Champions Massimiliano Allegri potrebbe lasciare la Juventus, ecco chi può prendere il suo posto...

0
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, fonte Youtube
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, fonte Youtube

Saranno due settimane decisive per Massimiliano Allegri, il tecnico della Juventus si gioca il futuro nella sfida al San Paolo con il Napoli e nel ritorno degli ottavi di Champions a Torino con l’Atletico del Cholo Simeone.

Qualora i bianconeri dovessero essere eliminati, il destino dell’allenatore sarebbe segnato. Il presidente Agnelli e il direttore sportivo Paratici nel mese di aprile convocheranno il tecnico per definire il futuro. Allegri è in scadenza nel 2020, ma l’eliminazione in Champions potrebbe costargli caro.

Nel frattempo già circolano i nomi dei possibili sostituti, nelle ultime settimane si era parlato del possibile ritorno di Antonio Conte o dell’ipotesi Zidane, ma stando a quanto filtra dall’ambiente bianconero potrebbe essere Jurgen Klopp a prendere il posto del tecnico toscano.

Nel caso in cui il tedesco non dovesse riuscire a vincere la Premier con il Liverpool potrebbe lasciare e tentare una nuova esperienza in un campionato diverso e complicato come quello italiano.

Difficile invece arrivare a Pep Guardiola, che non avrebbe intenzione di lasciare il Manchester City nonostante le recenti parole dei elogio nei confronti dei bianconeri. Altra ipotesi potrebbe essere il ritorno di Deschamps, campione del mondo con la Francia e già tecnico della Juve nella stagione 2006-07 quando centrò la promozione dalla Serie B. Al momento però il francese non convince pienamente la dirigenza bianconera.