Allestimento interno furgoni per creare uno spazio di lavoro

0

Grazie all’allestimento di un furgone, è possibile utilizzarlo con maggiore comfort e sicurezza per lo svolgimento del proprio lavoro, modificando e adattando l’interno in base alle specifiche esigenze. Gli allestimenti vengono infatti predefiniti con cura, al fine di permettere ai lavoratori che fanno uso del furgone di organizzare lo spazio disponibile secondo le proprie necessità, trovando spazio per attrezzature, strumenti e materiali utili.

Per l’allestimento furgoni prezzi e modalità variano secondo le richieste, considerando che un progetto di questo tipo prevede la posa in opera di pianali che vanno a costituire la pavimentazione del veicolo, oltre ad ulteriori rivestimenti laterali, per evitare il rischio di danneggiare la carrozzeria internamente al veicolo.

L’allestimento permette di ottenere un vero e proprio spazio di lavoro personalizzato all’interno del proprio furgone, e di avere sempre a portata di mano tutto l’occorrente.

Come trasformare un normale furgone in un’officina

Allestire un furgone in maniera tale da realizzare un’officina mobile è un progetto che riguarda essenzialmente quei professionisti che svolgono attività di manutenzione e interventi essenzialmente in esterno. È il caso, ad esempio, di chi si occupa di impianti elettrici e idraulici, degli installatori di sistemi antifurto, delle officine auto che lavorano su strada, degli operatori che svolgono la manutenzione di strade e giardini e così via.

Nei contesti di questo tipo, il furgone può essere allestito per il trasporto di attrezzi, strumenti e materiali necessari per svolgere il proprio lavoro, con l’esigenza, appunto, di allestire l’interno del furgone con pannelli di rivestimento, scaffali modulari e contenitori e pianale con la funzione di pavimentazione.

L’interno del furgone viene personalizzato con la presenza di strutture modulari che consentono di mantenere tutto in perfetto ordine e di riporre attrezzi, strumenti e accessori. Inoltre, per completare l’allestimento, è possibile aggiungere una struttura portaoggetti da collocare sul tetto del furgone, che consente di trasportare in sicurezza gli oggetti più ingombranti.

Realizzare l’allestimento più adatto allo svolgimento del proprio lavoro

Con l’allestimento furgoni, ognuno può comporre il proprio spazio di lavoro nel vano carico, organizzando il trasporto di attrezzature e materiali con la massima versatilità e la totale sicurezza. Si tratta senza dubbio di un vantaggio per tutti coloro che svolgono attività di manutenzione, montaggio e riparazione.

Per conoscere meglio i costi e i tempi, è possibile richiedere un preventivo dettagliato di allestimento furgoni, scegliendo la soluzione ideale tra le migliaia disponibili. Vengono realizzati sia gli allestimenti standard, sia versioni personalizzate, grazie alla possibilità di installare pareti con mobili contenitori modulari e variabili.

Generalmente, un progetto di allestimento furgoni comprende il montaggio del pianale pavimentazione, il montaggio del rivestimento interno dei lati, con eventuale inserimento di contenitori appositi per strumenti e attrezzature da lavoro, l’aggiunta di scaffalature modulabili e il montaggio di una struttura portaoggetti collocata sul tetto esterno del furgone, da utilizzarsi, come abbiamo visto, per il trasporto di oggetti molto ingombranti.

Le strutture modulari possono essere scelte secondo le preferenze e le esigenze, e permettono di ottenere un risultato eccellente sotto l’aspetto della praticità e della rapidità.