“Allied”: l’ombra nascosta nella rottura tra Brad Pitt e Angelina Jolie potrebbe essere Marion Cotillard?

0

I Brangelina si sono lasciati. Eppure la coppia più amata di Hollywood, e non solo, non è riuscita a superare una crisi che durava da un pò di tempo. Per ora le cause della rottura sono arrivate tramite dichiarazioni e comunicati stampa ma, forse, c’è qualcos altro che non sappiamo. Alcune avvisaglie di ciò, che poi, è avvenuto si erano avvertite durante quest’estate ma soprattutto da quando Brad Pitt ha iniziato a lavorare sul set di “Allied -Un’ombra nascosta” con Marion Cotillardallied

Sembrerebbe che tra l’attore americano e l’attrice francese ci sia stato qualcosa di più che di una semplice relazione professionale. Questo, però, è tutto da provare. Al momento sono solamente voci che si rincorrono sul web. Il film in questione, tratta di un ufficiale dei servizi segreti Max Vatan (Brad Pitt) che, nel 1942, incontra nel Nord Africa la combattente della resistenza francese Marianne Beausejour (Marion Cotillard) in una missione mortale oltre le linee nemiche. I due s’innamorano ma il loro rapporto viene messo in crisi e minacciato dalle estreme pressioni della guerra. Il film di Robert Zemeckis è terminato e uscirà nelle sale cinematografiche americane il prossimo 24 novembre. Intanto, sono state proiettate in anteprima alcune scena alla Milano Fashion Week.

allied

Chissà, attualmente, come si sentiranno le parti in causa però ciò che conta come ha dichiarato lo stesso Brad Pitt “è il benessere dei nostri figli”. A tutto c’è rimedio, tutto si supera e si riuscirà ad andare avanti.

brangelina