Allied – Un’ombra nascosta, il nuovo film di Brad Pitt

0

Dal 12 Gennaio 2017 è possibile vedere al cinema “Allied – Un’ombra nascosta“, il nuovo film di Brad Pitt e Marion Cottilard diretto da Robert Zemeckis.

La storia è ambientata nel 1942, durante la Seconda Guerra mondiale, in Marocco. Qui il canadese ufficiale dei servizi segreti Max Vatan (interpretato da un intramontabile Brad Pitt) incontra Marianne Beausejour, una spia della Resistenza francese.  Max si trova a Casablanca per una missione del tutto riservata: egli, infatti, deve uccidere l’ambasciatore tedesco. Tuttavia, durante la missione, le due spie si innamorano e si sposano: riuniti a Londra la loro relazione è minacciata dalle pesanti pressioni belliche, e si interrompe bruscamente quando l’ufficiale Vatan scopre un terribile segreto sul conto della moglie.

Il film è ambientato durante la Seconda Guerra mondiale, tuttavia la guerra è solo uno sfondo poichè la storia si concentra principalmente sulla relazione tra i due protagonisti. La storia può essere divisa in due parti: la prima è dominata da lei, la spia che farebbe invidia a qualsiasi Bond girl, con la sua bellezza intrigante, quasi inquietante, che nasconde segreti sconvolgenti. La seconda parte è dominata da lui, l’affascinante ufficiale interpretato da Brad Pitt che riesce a far serpeggiare il dubbio che lo attanaglia anche nello spettatore.

Fiore all’occhiello della pellicola (e grande merito del regista) è l’eleganza: si nota, infatti, l’occhio di Zemeckis per l’eleganza visiva, per i particolari, per le finezze ma anche per i ricercatissimi costumi di scena.

IL TRAILER: