Alvaro Soler: vento d’estate anche a Febbraio

0

Febbraio sarà molto caldo, specialmente in due città italiane: Milano e Roma, rispettivamente il 22 e il 24, ospiteranno Alvaro Soler che ha deciso di ammaliare il pubblico con dei live che, molto probabilmente, saranno sold-out.Alvaro+Soler

Attualmente, il cantante di origini spagnole ma cittadino del mondo per i numerosi viaggi fatti per lavoro e non, si destreggia tra la preparazione delle band della nuova edizione di X-Factor e le collaborazioni artistiche come quella relativa al singolo “Libre” in duetto con Emma Marrone. Inoltre, Alvaro Soler ha instaurato con il pubblico di casa nostra un legame viscerale al tal punto che le fan si sono date il nomignolo di “solerinas”.

L’anno scorso con “El mismo sol” aveva raggiunto traguardi importanti ma questi con “Sofia” (tormentone indiscusso insieme a Andiamo a Comandare di Fabio Rovazzi), insieme alla riedizione dell’album di esordio “Eterno Agosto”, hanno superato ogni aspettativa. Infatti, dato l’enorme successo è stato candidato ai Latin Grammy! Il talento catalano che ha vissuto a Tokyo e a Berlino sta dimostrando che oltre il bel viso e canzoni, apparentemente semplici, c’è molto di più. C’è studio, sacrificio, determinazione, spontaneità, capacità tecniche e passione. Questi sono gli ingredienti, indispensabili, per arrivare al pubblico che decreta il successo di un’artista.

Alvaro+Soler