American Crime Story: cresce l’attesa per The Assassination of Gianni Versace

Online il trailer ufficiale dello show che debutterà il prossimo 17 gennaio

0

A pochi giorni dalla diffusione online del primo trailer ufficiale, cresce l’attesa per American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace, nuovo capitolo della serie antologica criminale ideata da Ryan Murphy il cui debutto è previsto il prossimo 17 gennaio sul canale americano Fx. Come il titolo lascia intuire, questa nuova stagione sarà incentrata sul delitto che nel luglio del 1997 costò la vita al celebre stilista di moda Gianni Versace nella sua villa di Miami.

Il trailer passa bruscamente dalle patinate atmosfere glamour del mondo della moda in cui Versace, interpretato da Edgar Ramirez, è circondato da splendide modelle e party scatenati, alla drammatica sequenza dell’omicidio e le conseguenze che ne sono derivate. Il disperato compagno di Versace, Antonio, avrà il volto della ex popstar Ricky Martin, mentre Penelope Cruz interpreterà sua sorella Donatella Versace, combattuta tra il dolore e la necessità di prendere in mano le redini della casa di moda ricevuta in eredità. Il trailer punta l’attenzione anche su Andrew Cunanan, interpretato da Darren Criss di Glee,lo squilibrato che commise l’omicidio per motivi mai del tutto chiariti.

Lo show racconterà in nove puntate le vicende che hanno portato all’omicidio di Versace e le indagini che ne sono poi seguite. La serie sarà trasmessa a pochi mesi dalla ricorrenza del ventennale dell’accaduto, cosa che ha indotto Murphy a rinviare l’ultimazione dell’altra serie crime a cui sta lavorando, dal titolo Katrina, che è stata posticipata al prossimo anno così da lasciare spazio ad American Crime Story: The Assassination of Gianni Versace.