Amici, coming out di Garrison Rochelle: la reazione di Maria De Filippi

Garrison Rochelle intervistato a Verissimo ha raccontato della sua vita sentimentale e l'ha ripetuto anche durante la puntata di Amici

0
Fonte: profilo Instagram ufficiale di Garrison Rochelle

Garrison Rochelle è uno dei più importanti protagonisti di Amici di Maria De Filippi: ex insegnante della scuola, giudice di gare, coreografo e ballerino di fama internazionale. Nella puntata andata in onda ieri pomeriggio, l’ex volto del programma ha fatto il suo ritorno in qualità di giudice e ha avuto modo di accennare della sua intervista a Verissimo.

L’intervista a Verissimo e il suo coming out

Ospite a Verissimo nei giorni scorsi, Garrison ha parlato della sua vita sentimentale e ha fatto coming out raccontando della sua prima cotta per un uomo. Mi sono innamorato per la prima volta di un uomo a 19 anni. Ho sempre sofferto in amore, non dormivo, non mangiavo, piangevo. Non ho dovuto mai fare coming out con mia mamma, lei ha sempre capito tutto.

No ad oggi non sono fidanzato, sono single. Sto bene. Se domani l’amore dovesse sbattermi in faccia, lo accetto. Penso anche che sia difficile far entrare qualcuno nella mia vita alla mia età, ho le mie abitudini, i miei orari. Ma mai dire mai. Magari arriva la persona giusta” ha detto il ballerino e coreografo.

La reazione di Maria De Filippi

Nella puntata andata in onda ieri pomeriggio, abbiamo assistito al ritorno di Garrison in qualità di giudice di una sfida. Nell’accoglierlo, i due hanno scambiato un paio di battute proprio sull’intervista fatta da Silvia Toffanin. “Oddio ma qui volete farmi piangere. Ah, hai visto la mia intervista a Verissimo? Hai visto, ho fatto coming out ha detto il coreografo a Maria De Filippi.

La padrona di casa ha replicato con un sorriso e ha risposto: “Certo, eh ma lo sapevo già, lo sapevo da un po’”. Riusciremo mai a vedere il coreografo di nuovo tra i banchi di Amici? Precisa la risposta: “Se tornerò mai? Ti direi di no, ma so per certo che se Maria mi chiamasse dicendomi di aver bisogno del mio aiuto io andrei. Io sono già lì se mi vuole. E non lo dico perché le voglio bene, ma perché so che se lei pensa qualcosa significa che c’è un’idea precisa e che funzionerà. Con questo non dico che voglio tornare a tutti i costi sia chiaro”.