Amici: la produzione censura Nicolai

0
Amici 17
Amici 17

La seconda puntata della nuova edizione di Amici, andata in onda ieri sera, si è aperta con il provvedimento disciplinare per due ballerini. Si tratta di Nicolai Gorodiskii e Javier Rojas, accusati dal professor Timor Steffens di aver assunto un comportamento irrispettoso. I due concorrenti, infatti, sono colpevoli di ripetuti ritardi e di varie assenze. Inaspettato è stato lo scontro avvenuto tra Timor e Nicolai in studio (privo di pubblico a causa dell’emergenza Coronavirus).

NICOLAI CENSURATO – Maria De Filippi ha deciso di mostrare il breve filmato dell’ultimo ritardo dei due ballerini, dove entrambi erano nelle loro camera. All’occhio attento del pubblico non è sfuggito un impercettibile particolare: un immagine di Nicolai in intimo è stata censurata. Ma perché questa decisione? A spiegare il motivo è il sito BitchyF: “sui social erano quasi tutti convinti che la causa fosse la “felicità mattutina” del ragazzo. La realtà è un’altra, b!tches Nicolai si è dato semplicemente una grattata”. Il gesto del ballerino non poteva andare in onda in prima serata, così la produzione del talent ha dovuto censurare”.

LO SCONTRO DA TIMOR E IL CONCORRENTE – Il comportamento dei due ballerini ha spinto Timor a prendere provvedimenti, ma in misura diversa. Infatti, la punizione peggiore è stata data a Nicolai che gli è stata negata la possibilità di esibirsi come gli altri suoi compagni. È stato proprio questo a portare il ragazzo a ribellarsi alla punizionione dell’insegnante: “Non mi sembra giusto. Non capisco Javier ha insultato pure la scuola tempo fa e io devo essere punito così”. La risposta del concorrente ha acceso l’animo dell’insegnante che ha subito cercato di mettere al proprio posto il ragazzo, etichettandolo come arrogante. Il ballerino, però, non è riuscito a stare zitto, continuando: “Io devo difendermi da persone come lei, una cattiva persona se fa così”. (Per vedere le immagini di cui abbiamo parlato, clicca qui)