Ana de Armas: la nuova star latina pronta a conquistare Hollywood

0
ana-de-armas
Ana de Armas. Fonte wikimedia commons

Ana de Armas è un’attrice cubana che ha lavorato principalmente in Spagna per poi debuttare a Hollywood nel 2015 nel film “Knock Knock” di Eli Roth.

La sua carriera è decollata poco dopo.

Nel 2016 è stata al Festival di Cannes per presentare il film “Nell’ombra di un delitto”.

Sempre nel 2016 è stata vista in “Trafficanti – War dogs” e “Hands of stone” al fianco di grandi attori come Robert De NiroÉdgar Ramírez.

Il suo grande debutto però è avvenuto con il suo ruolo in “Blade Runner 2049” accanto a Ryan Gosling.

Nel 2018 la vedremo insieme a Rosamund Pike e Clive Owen nel film “Three Seconds”.

Ecco qualche curiosità su Ana de Armas:

  • L’attrice è nata e cresciuta a Cuba. All’età di 18 anni si è trasferita in Spagna per concentrarsi sulla sua carriera.
  • A Cuba ha frequentato la “National Theatre School of Havana”.
  • “Hands of Stone” è stato il suo primo ruolo negli Stati Uniti. Nel film interpreta Felicidad Iglesias, la moglie del famoso boxer Roberto Durán. L’attrice si è dichiarata molto grata al regista Jonathan Jakubowicz per aver creduto nelle sue capacità.
  • In Spagna era una dei protagonisti del popolare telefilm “El internado”.
  • Ana de Armas non sapeva l’inglese quando si è trasferita negli Stati Uniti. Ha dovuto imparare mentre viveva là.
  • Era sposata con l’attore spagnolo Marc Clotet. Il loro divorzio è stato finalizzato nel 2013.
  • Vorrebbe avere una carriera simile a quella di Cate Blanchett, Kate Winslet, Meryl Streep e Penélope Cruz.

Sicuramente vedremo Ana de Armas in molte produzioni Hollywoodiane.