Ancelotti: Napoli, così si fa! Caressa: in vista novità tattiche contro l’Arsenal

0
Fabio Caressa| Fonte: screenshot da YouTube

Il Napoli torna a vincere al Bentegodi contro il Chievo Verona e parte del merito va sicuramente all’allenatore degli azzurri Carlo Ancelotti, che ha saputo leggere bene la gara e ha schierato la migliore squadra in campo. Il tecnico di Reggiolo non ha risparmiato nessuno in vista del ritorno dei quarti di finale di Europa League contro l’Arsenal, trovando anche delle possibili risposte tattiche per il match.

Le parole del tecnico
“Questa vittoria ci toglie un po’ di pressione che avevamo addosso. Siamo scesi in campo molto attenti ma anche molto tesi e preoccupati, infatti le manovre erano molte rigide. Il gol di Milik ci ha sciolti e c’è stata più libertà nel gioco. E’ un risultato che serve a tutta la squadra”.

<<Lo spogliatoio non è diviso>>
“Il fatto che la squadra si sia riunita in albergo prima dell’inizio della partita non denota nessuna spaccatura. Anche a Castel Volturno i ragazzi son soliti farlo e abbiamo un motto: tutti – squadra, società e tifosi – uniti nella sofferenza. Il nostro è un gruppo sano che ha appena attraversato un periodo particolare; non abbiamo né tempo né voglia di pensare ad altro. Ora abbiamo l’obbligo di restare concentrati in vista della gara di giovedì. Posso solo dire che contro l’Arsenal impiegheremo tutte le nostre energie e spero che i tifosi ci possano sosteneranno in questa impresa”.

Arrivano i Gunners. Novità tattiche in vista
“Nella gara di andata l’Arsenal ci ha sorpreso con la sua pressione e per come eravamo schierati in campo non siamo riusciti a uscire palla al piede. Abbiamo insistito troppo quando avremmo potuto giocare lungo. Giocare con tre punte, a questo punto, può essere una possibilità”.

Non solo l’attacco
Le novità tattiche secondo Fabio Caressa non potrebbero limitarsi solo all’attacco.
“Fabian potrebbe giocare sulla sinistra come ha fatto all’inizio della stagione” ha spiegato ai microfoni di Sky il commentatore e giornalista romano. “Ancelotti potrebbe aver capito che la sua squadra non ha il passo per fronteggiare il centrocampo dell’Arsenal e quindi in mezzo con Allan potrebbe essere inserito anche Zielinski. Con il rientro di Chiriches, Maksimovic potrebbe essere spostato sulla destra come nel girone di Champions”.