Andrea Damante, frecciatina a Giulia De Lellis?

Andrea Damante ha inviato una frecciatina a Giulia De Lellis. Come la prenderà?

0
Andrea Damante: fonte Instagram pagina andreadamanteee

Andrea Damante, dopo l’uscita del libro “Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza” di Giulia De Lellis, ha deciso di rimediare alla colossale figuraccia con l’ironia. Vediamo cosa è successo.

UN LIBRO AI VERTICI DELLE CLASSIFICHE – Il libro scritto dalla ghostwriter Stella Pulpo è ancora ai vertici delle classifiche dopo due mesi dalla pubblicazione. Questo progetto è sicuramente uno dei migliori dell’influencer poiché la storia raccontata è arrivata ai cuori di molti ragazzi e ragazze. Secondo la De Lellis, infatti, il successo del libro deriva proprio dal tema affrontato: un tradimento (in questo caso innumerevoli) può capitare davvero a chiunque e non risparmia nessuno, nemmeno una super influencer da 4,5 milioni di follower.

LA REAZIONE DI DAMANTE – Il dj, protagonista indiscusso del libro, non l’ha presa proprio benissimo e ha cercato di difendersi in alcuni salotti televisivi ma soprattutto si è nascosto dietro l’ironia, ultima arma rimasta. Sicuramente la notorietà di Damante è aumentata ma rimarrà sempre colui che ha tradito Giulia De Lellis.

ARRIVA L’ENNESIMA FRECCIATINA – Mentre Giulia è andata avanti con il nuovo fidanzato, Andrea Iannone, Andrea Damante è saltato di palo in frasca alla ricerca della sua “nuova Giulietta”, ovviamente senza riuscirci. Sono molte le voci che l’hanno accostato a diverse donne dello spettacolo ma per ora si sono rivelati solo rumors, nulla di serio. Poco fa, però, il dj ha postato su Instagram uno scatto mentre fa il gesto delle corna con scritto: “Le corna stanno bene su tutto” con tanto di cuoricini. La frecciatina è chiaramente rivolta alla sua ex ma cosa avrà voluto dire?

View this post on Instagram

Le corna stanno bene su tutto 💕🤘

A post shared by D A M A (@andreadamante) on

Andrea e Giulia non sono più una coppia, sta di fatto che anche da separati ci regalano sempre mille emozioni.