Andrea Iannone, colpito da un grave lutto: scomparso Fausto Gresini

0
Andrea Iannone, fonte: profilo ufficiale Instagram andreaiannone

Ieri  l’intero mondo della MotoGP, tra cui Andrea Iannone, è stato colpito da un grave lutto. A causa del Covid, è scomparso a 60 anni l’ex pilota e l’ex manager Fausto Gresini.

“Ti porterò sempre nel cuore” – Dopo essere stato per due volte campione mondiale da pilota, Fausto ha deciso di intraprendere la carriera da manager. Fondato il suo team, l’ex pilota era approdato Moto3, 250, Moto2 e MotoE ed è ora presente in MotoGp con l’Aprilia. A correre per lui, con la Honda, anche il giovane Marco Simoncelli, scomparso nel 2011.

Ad annunciare la morte di Gresini è stato proprio il suo team, condividendo la triste notizia sui social:

La notizia che non avremmo mai voluto darvi e che siamo costretti a scrivere. Dopo due mesi di lotta al covid, Fausto Gresini ci lascia con 60 anni appena compiuti, Ciao Fausto”.

A dare il suo ultimo saluto è stato anche Andrea Iannone. Il centauro ha voluto condividere il suo dolore con i tanti follower, condividendo uno scatto che lo ritrae con l’ex manager:

“Abbiamo sognato e lavorato, insieme. Non potevo ricevere notizia peggiore: ti porterò sempre nel cuore, Fausto”.