Antipasti sfiziosi: Quiche di speck patate al profumo di rosmarino

0

Quando avete ospiti a cena è sempre piacevole iniziare con uno stuzzichino sfizioso accompagnato da un buon bicchiere di vino o un cocktail; oggi vi propongo una quiche che solo a leggerla vi metterà l’acquolina in bocca.

1 rotolo di pasta sfoglia
80 g di speck tagliato in una sola fetta
un porro oppure una cipolla dorata
4 patate lessate
2 uova
mezzo bicchiere di panna fresca
olio extravergine d’oliva
sale, pepe q.b.

Sbucciate le patate e tagliatele a fette spesse. Tagliate a rondelle il porro e a bastoncini lo speck.
Scaldate un cucchiaio di olio in una padella e fatevi rosolare lo speck con il porro o la cipolla; quando sono entrambi dorati trasferiteli in un piatto. Aggiungete nella padella altri 2 cucchiai di olio, fatevi dorate le fette di patata, saltatele e pepatele. Unite alle patate il soffritto di speck e porri, mescolate e versate le uova sbattute con la panna; Stendere in una teglia con i bordi alti la pasta sfoglia, trasferite il composto di patate e speck all’interno della teglia ed infornate in forno preriscaldato a  180° per 20 minuti finché la superficie risulta gonfia e dorata. Servite la torta calda o tiepida con una spolverata di un tritato di rosmarino.

quiche