Antonio Conte punta Dejan Kulusevski, le ultime di mercato

0
Conte
Antonio Conte, neo allenatore dell'Inter. Foto Wikimedia Commons

Anche Conte e il suo Tottenham si iscrivono alla corsa per Dejan Kulusevski. L’esterno potrebbe lasciare a Gennaio

Dejan Kulusevski entra sempre più nel mirino del calciomercato. Il giocatore Svedese di proprietà della Juventus non convince più di tanto Massimiliano Allegri, tanto da ritrovarsi sempre più ai margini dei titolari.

Ultimamente sta trovando più spazio, ma il calciatore potrebbe fare i bagagli nel caso in cui la Juventus volesse monetizzare. Servirà una grossa prova di maturità e crescita per lui, affinché possa restare a Torino.

Gli iscritti alla corsa a Kulu

L’ex calciatore del Parma ingolosisce, sia per età che per caratteristiche. Di certo è un ottimo prospetto, che però si ritrova rallentato dall’attuale situazione societaria della Juventus.

In crociato sembrava stupire, tanto da guadagnarsi da subito la chiamata in bianconero. Ora però le sirene di mercato si fanno più insistenti, con le Inglesi sullo sfondo a suonare la carica.

Se in passato Kulusevski fu accostato a Manchester City, Bayern Monaco e al prepotente interesse dell’Arsenal, ora si aggiungono gli Spurs di Paratici e Antonio Conte. Il Tottenham potrebbe prendere il calciatore già a Gennaio, con la Juventus che però vorrebbe recuperare almeno i soldi spesi un anno e mezzo fa.

Al momento però restano soltanto voci, ma una vendita di Kulusevski potrebbe dare uno sprint in più alla Juventus per eventuali acquisti a Gennaio. L’acquisto di una punta è necessario e di certo la Vecchia Signora non disdegnerebbe il poter reinvestire dei soldi sul mercato. L’addio di Kulu potrebbe essere necessario, specialmente se non partirà nessuno a centrocampo.