martedì, Marzo 5, 2024
Home Blog

Antony, la Juventus si fa avanti

Per il post Dybala si fa avanti anche la pista che porta ad Antony dell’Ajax. Folta competizione per il giocatore

Antony dell’Ajax sta vivendo una stagione da sogno. L’ala destra brasiliana, ex San Paolo, sta giocando ai massimi livelli in Eredivisie arrivando a prendersi la gloria insieme all’Ajax. Con gli olandesi ha giocato 33 partite in questa stagione, segnando 12 gol e mettendo a segno ben 10 assist.

Un bottino incredibile, anche per la giovane età del calciatore. Il brasiliano è un classe 2000 e vanta già 9 presenze e 2 gol con la nazionale maggiore. Un rendimento di tutto rispetto, che gli sta valendo la chiamata dai big club europei. In Italia solo la Juventus sembra farsi avanti, ma la concorrenza è foltissima.

Le richieste dell’Ajax e lo stipendio del giocatore

Sul brasiliano ci sono anche Bayern Monaco, Arsenal, Liverpool, Newcastle e Manchester United. Il giocatore ha da scegliere, ma non solo in base allo stipendio. Il Newcastle potrebbe offrirgli la titolarità e uno stipendio da oltre 7 milioni. Cifre da capogiro, che potrebbero convincerlo a sposare un progetto ambizioso e in uno dei campionati migliori al mondo.

Liverpool e Bayern sembrano invece sulla riga dei 4/5 milioni annui, ma lì avrebbe da combattere parecchio per il posto da titolare. L’Arsenal resta sempre lì per stipendio, anche se avrebbe una titolarità quasi assicurata. Al Manchester United potrebbe prendere qualcosina in più, anche sui 5.5/6 milioni e potrebbe raccogliere l’eredità di Cristiano Ronaldo. Anche se non partirebbe nelle gerarchie come primo.

La Juventus resta parecchio più defilata, sopratutto perché può offrire uno stipendio da 3 milioni annui, ma anche una titolarità quasi certa. L’addio di Dybala aprirà uno spiraglio in quel ruolo e il giocatore potrebbe essere ingolosito dalla voglia di rilanciare i bianconeri. L’Ajax avverte: la cifra resta sui 35 milioni, anche a fronte di un acquisto due anni fa di oltre 18 milioni di euro.