Arrestata la prof che ha avuto un figlio dall’allievo 14enne

Ai domiciliari per violenza su minore. Indagato il marito

0
Banchi di scuola
Banchi di scuola

Arrestata la donna di Prato che aveva avuto una relazione con un ragazzino, oggi 15enne, e dal quale ha avuto anche un figlio. Nei giorni scorsi, l’esame del Dna ha certificato che il bambino appartiene infatti al ragazzo a cui la donna impartiva lezioni di inglese. La donna è sposata e madre di un altro figlio.

L’accusa, che in un primo momento era di «atti sessuali nei confronti di un minore» si è trasformata in «violenza sessuale». Il marito della donna, con la quale ha avuto un figlio che oggi ha 11 anni, sarebbe stato indagato. La donna ha beneficiato degli arresti domiciliari. Il provvedimento di custodia cautelare sarebbe scattato per gravissimi indizi sulla donna e per altri particolari che per ora restano riservati. Il marito sapeva della relazione di sua moglie e aveva capito che quel secondo figlio non era suo. Ma sembra avesse accettato la situazione e, quando la moglie era stata interrogata, l’aveva accompagnata al Palazzo di Giustizia. Risulta ora indagato per «alterazione di stato», ovvero per aver prodotto documenti falsi nella formazione dell’atto di nascita del bimbo.

A raccontare la relazione con la donna che si era offerta di dargli lezioni d’inglese era stato il ragazzino. Da tempo era cupo, nervoso, mangiava poco, studiava meno. E aveva sempre meno voglia di andare a ripetizione di inglese dall’amica di famiglia. Così la mamma ha cercato di capire che cosa lo turbasse fino a quando il ragazzino in lacrime ha confessato gli abusi.