Arrigo Sacchi lancia la bomba: “La Roma non è squadra. Spalletti può fare ben poco…”

0
Arrigo Sacchi. Fonte: ilsecoloxix
Arrigo Sacchi. Fonte: ilsecoloxix

Luci all’Olimpico. I campioni del Real Madrid sono pronti a dare spettacolo. La Roma e il calcio italiano si rituffano nella Champions, il palcoscenico europeo più importante. Nessun timore reverenziale da parte dei giallorossi. Dal Barcellona al Real il passo non è poi così lungo. Quella partita del memorabile gol di Florenzi ci insegna che bisognerà metterci il 120%. Intanto, dalla Spagna arrivano le parole forti e decise di un italiano purosangue. Arrigo Sacchi non le ha mandate a dire alla Roma. Il quotidiano spagnolo Marca riporta alcune sue dichiarazioni non propriamente concilianti alla vigilia dell’appuntamento europeo: La Roma ha dei problemi e molte difficoltà. Solo il Real può perdere la qualificazione. Il risultato non dovrebbe essere in discussione. Ora Spalletti sta cercando l’equilibrio, ma in realtà non ha ancora una squadra, ha buoni giocatori, ma non un collettivo. In questi casi l’allenatore può fare ben poco. Stimo Zidane. In Champions vince chi è squadra. I giocatori possono seguirlo. Il calcio non è fatto solo di stelle, ma anche di equilibrio. Questo Florentino Perez deve saperlo…”