Arriva il sequel di “Love Actually” per beneficenza

0
Fonte foto: Flickr

La ricorderete certamente quella commedia tanto amata e tanto odiata da tutti. Stiamo parlando del film “Love Actually- L’amore per davvero” classe 2003. Lui è lo stesso regista di Notting Hill e Quattro Matrimoni e un funerale, Richard Curtis.

Il film corale che ha unito sullo schermo volti noti dei cinema, tornerà in grande stile per un “sequel di beneficenza”. Ad annunciarlo lo stesso regista, Richard Curtis che ha tenuto a precisare che il sequel sarà in realtà un cortometraggio che verrà trasmesso invece che al Cinema, in tv il 24 Marzo in Gran Bretagna nel giorno del Red Nose Day, il giorno dedicato alla beneficenza ai ragazzi disagiati, che vivono in ristrettezze economiche.

A tornare però non sarà l’intero cast, vedremo infatti l’intervento di Hugh Grant, Martine McCutcheon, Keira Knightley, Andrew Lincoln, Colin Firth, Lucia Moniz, Liam Neeson, Thomas Brodie-Sangster, Olivia Olson, Bill Nighy, Marcus Brigstocke e Rowan Atkinson.

L’obiettivo di Richard Curtis è quello di mostrare come sono andate a finire le vite dei protagonisti della commedia, dopo oltre 13 anni dall’ultima volta che li abbiamo visti!