Ashley Graham: la modella curvy incinta, si allena per stare in buona salute

0
Ashley Graham, Fonte Wikimedia

Per alcuni potrebbe suonare strano, ma è stato dimostrato che allenarsi durante la gravidanza non nuoce, anzi permette di rimanere in forma e addirittura aiuta il corpo. Ovviamente senza esagerazioni per evitare disagi che si potrebbero ripercuotere sul feto. A sostenere questa tesi vi è anche Ashley Graham, la famosa modella curvy.

ALLENAMENTO IN PALESTRA PER STARE IN BUONA SALUTE – In attesa del primogenito con il marito Justin Ervin, Ashley Graham continua i suoi allenamenti quotidiani. Stretching, yoga, pesi e cardio, tutto condiviso con i suoi fan tramite video sui social, postati regolarmente. E ora che è in dolce attesa ha pubblicato un video simile, dove spiega i benefici dell’allenamento in gravidanza. “l’attività fisica è uno stile di vita” – dice la modella – “e oltre al corpo coinvolge anche la mente”.

FIERA DEL PROPRIO CORPO – Ovviamente quando si ha un corpo curvy e si cerca di dare consigli fitness, gli haters fiutano un’ottima occasione di criticare ed insultare. Commenti di grande intelligenza come “Non sarai mai magra, perciò smettila di faticare”, oppure “Tanto è tutto inutile”, o peggio ancora “Non ti allenare troppo, ti serve essere grassa per essere una modella”. Fortunatamente Ashley Graham non si offende e risponde a tono. “Solo per la cronaca: Mi alleno per rimanere in buona salute, per sentirmi meglio, sbarazzarmi del jet lag, per mostrare che noi “grandi ragazze” siamo ugualmente flessibili e forti, per avere più energia… non mi alleno per perdere peso o le mie curve, sto bene nella mia pelle”. La modella ha infatti sempre incitato le donne della sua stazza ad apprezzare il proprio corpo, ad esserne fiere. Sempre in quest’ottica, Ashley Graham pubblica anche delle sue foto per tenere aggiornati i fan dell’avanzamento della gravidanza. Lo fa senza vergognarsi perché non c’é nulla di cui vergognarsi.