Ashley Tisdale rivela l’ispirazione dietro all’album in uscita “Symptoms”

0
ashley-tisdale

Ashley Tisdale è un’attrice, cantante e produttrice statunitense conosciuta principalmente per aver interpretato “Maddie” in “Zack & Cody al Grand Hotel” e l’iconica “Sharpay” Evans in “High School Musical”.

Dopo il successo di “High School Musical” la Tisdale ha continuato a recitare, prendendo parte a serie televisive come “Hellcats” e “Clipped”.

Ashley Tisdale è inoltre la produttrice della serie “Young & Hungry” del canale Freeform che ha come protagonista Emily Osment, un’altra ex stellina di Disney Channel.

Il primo album della Tisdale, “Headstrong” è uscito nel 2007, cavalcando il successo di “High School Musical”.

“Guilty Pleasure”, il secondo album della cantante e attrice, è uscito nel 2009.

Il mese scorso la cantante ha annunciato che nei prossimi mesi sarebbe uscito il suo terzo album, “Symptoms”.

La giovane ha dichiarato che una delle fonti di ispirazione per l’album è stata la sua battaglia con i disturbi d’ansia.

La cantante ha partecipato alla conferenza “Create & Cultivate” e ha rivelato pubblicamente la sua battaglia contro gli attacchi d’ansia.

Ashley Tisdale ha dichiarato che spera che quest’album sia d’aiuto alle persone che affrontano ogni giorno problemi di salute mentale, sottolineando l’importanza di parlare apertamente di questi tipi di disturbi.

“Ho combattuto contro l’ansia per tutta la vita ma è stato solo negli ultimi due anni che mi sono resa conto dell’effetto che questo disturbo aveva realmente su di me. Spero che le persone che lo ascolteranno si sentiranno meno sole. Sono contenta di poter mostrare anche questa parte di me. Penso che sia una di quelle cose di cui si deve discutere di più. Solo ora ne stiamo parlando più apertamente.”

L’album di Ashley Tisdale uscirà verso la fine del 2018.