Aspetti fondamentali nella realizzazione di un ecommerce vincente

0
Aspetti fondamentali nella realizzazione di un ecommerce vincente
Fonte foto: pixabay.com - coffeebeanworks

Il mercato digitale è sempre più florido e sotto la lente di ingrandimento. Con l’avvento di Internet e delle sue logiche si sono stravolte, inevitabilmente, tutte le concezioni sulla domanda e l’offerta.

Alla pratica di dirigersi fisicamente in negozio, si è accompagnato un altro tipo di approccio da parte di clienti e aziende.

Il cliente moderno vuole tutto a portata di mano e intende, in pochi click, acquistare un bene di qualsiasi tipo. Per questo esiste il mondo ecommerce, che consente l’accorciamento ulteriore dei tempi di attesa.

Molte attività si sono già lanciate da tempo nell’attività di vendita prodotti online, commettendo, spesso, numerosi errori. Ci sono, però, delle buone regole da seguire per poter portare avanti con successo un portale di commercio elettronico che dia i suoi frutti a lungo termine.

Cosa tenere conto nella realizzazione di un ecommerce 

È molto facile perdersi nel mare sconfinato del web, ma il segreto è sapersi distinguere dalla concorrenza. Realizzare un ecommerce richiede soprattutto una certa attenzione nello sviluppo iniziale della piattaforma e, poi, una successiva strategia di marketing ad-hoc.

Il solo ecommerce se non supportato da interventi professionali da parte di professionisti competenti porterà a risultati pressochè nulli.

Altro aspetto importante, inoltre, consiste nel procedere a tutte le attività di SEO (Search Engine Optimization) per una rapida crescita nei motori di ricerca, con conseguente aumento di traffico e visite al sito. Usare parole pertinenti, parole chiave giuste, avere cura dei percorsi di navigazione, dell’alberatura delle categorie, aiuta ad essere rintracciati in prima linea sul web, rispetto i concorrenti.

Aggiornare il sito è altrettanto fondamentale per l’ottimizzazione ed è una strategia oggi sicuramente indispensabile attraverso la creazione di  contenuti originali che rientrano nelle strategie di content marketing.

Per fidelizzare con i clienti, rispondere alle loro domande, si possono sfruttare strumenti social come Facebook, Instagram e Youtube: in quest’ultimo caso creando video virali tramite il proprio canale aziendale al fine di dare consigli, suggerimenti, tutorial e tanto altro. Può essere utile anche affidarsi a una buona agenzia con competenze professionali in questo senso per ridurre il margine di errore e avere la certezza di produrre dei buoni risultati.

Realizzazione ecommerce su misura

Per la realizzazione di ecommerce professionali su misura la scelta più saggia è affidarsi ad un’agenzia web che offra le migliori soluzioni per la vendita online di successo, che affianchi il cliente in tutte le fasi di crescita online.

Riassumento, alcuni passi da compiere fondamentali nella realizzazione ecommerce e per un business online di successo sono:

  • Creazione di Ecommerce Professionali e performanti, responsive, veloci.
  • Ottimizzazione dell’Ecommerce in Ottica SEO per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca.
  • Creazione di Schede Prodotto Ottimizzate in ottica SEO.
  • Lancio di attività di Content Marketing con la creazione di contenuti mirati e di valore per il pubblico/ target di riferimento.
  • Attività Publiredazionali su portali di settore verticali.
  • Affidarsi ad Agenzie Web Professionali con casi studio dimostrabili alla mano.

Per questo vogliamo parlarti dell’ Agenzia Web Gotour di Catania, che vanta 15 anni di esperienza nel settore e guida le imprese in concreti percorsi di crescita digitale a 360 gradi.

La struttura, dunque, è fondamentale, se non la parte più importante nelle prime fasi della realizzazione ecommerce.

Se le fondamenta del progetto non saranno solide sin dall’ inizio, tutte le successive attività crolleranno e porteranno pochi risultati. Quante volte abbiamo visto strategia di marketing, seppur efficaci, ma che non hanno ottenuto il risultato desiderato?

Questo perché si è sbagliato completamente la strategia: magari, ad esempio, si è puntato su un pubblico sbagliato, non si sono analizzati i competitor, non si è capito concretamente quali sono gli obiettivi.

Sì, perché potresti pensare che è semplicemente vendere. Certo, ma quello è l’obiettivo finale. Bisogna andare per step. Il primo step potrebbe essere ad esempio farsi conoscere dal proprio target di riferimento.

E, per far ciò, la vecchia frase ‘The contenti is King’ rimane valida. Certo, c’è chi pensa di scrivere solo e soltanto in ottica SEO, chi usa termini arcaici puntando sulla scrittura bella da vedere. Ma, in ogni caso, il contenuto resta un elemento fondamentale.

Uno slogan, una descrizione più accurata, dettagli molto ricchi di ciò che si sta vendendo.

Insomma, gli aspetti da valutare sono davvero tanti. E, proprio per questo, è necessario affidarsi a consulenti esperti e a professionisti del settore. Perché, improvvisare, non soltanto porta a pessimi risultati. Ma è anche dannoso ai fini della tua attività.