Asse Juve-Chelsea: Emerson e Jorginho nomi caldi, sul piatto Douglas Costa e Bernardeschi

I due club potrebbero mettere in piedi una maxi-operazione di mercato

0
Stamford Bridge, stadio del Chelsea, fonte By Vespa125125CFC at English Wikipedia, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=19208906
Stamford Bridge, stadio del Chelsea, fonte By Vespa125125CFC at English Wikipedia, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=19208906

Il direttore sportivo della Juventus Paratici a lavoro in vista della prossima stagione. L’obiettivo è trovare un centrocampista di livello che rimpiazzi Miralem Pjanic, in uscita dai bianconeri e nel mirino del Barcellona.

La Juve in cambio del bosniaco ha chiesto il cartellino del brasiliano Arthur, ma il centrocampista ha fatto sapere di voler restare in Spagna. Ecco perché i bianconeri stanno virando sulle alternative, cercando di accontentare Maurizio Sarri.

Il tecnico ha fatto il nome di Jorginho e la Juve ha iniziato a parlarne con il Chelsea. I Blues hanno aperto alla cessione e valutano il giocatore sui 40 milioni di euro, cifra che rientra nei parametri della società bianconera.

Stando a quanto riporta Calciomercato.com, quello di Jorginho potrebbe non essere l’unico nome sul piatto tra i due club. La Juve è interessata anche ad Emerson Palmieri e non perde d’occhio la situazione Giroud, alle prese con un complicato rinnovo di contratto.

In Inghilterra potrebbero approdare i vari Douglas Costa, Bernardeschi e Alex Sandro, ma occhio anche alla questione Rabiot. Possibile che i due club decidano, dunque, di mettere in piedi una maxi-operazione con vari nomi in ballo, i contatti tra le parti sono frequenti, vedremo cosa accadrà nelle prossime settimane.